Archivi autore: scriptandclick

Che cosa succederà dopo? – What will happen next?

Che cosa succederà dopo? Ovvero quando l’emergenza coronavirus sarà rientrata? È l’interrogativo che si pongono un po’ tutti in questo periodo. Ma il futuro da dietro i vetri di una finestra non è facilmente immaginabile. Di sicuro non torneremo subito

Che cosa succederà dopo? – What will happen next?

Che cosa succederà dopo? Ovvero quando l’emergenza coronavirus sarà rientrata? È l’interrogativo che si pongono un po’ tutti in questo periodo. Ma il futuro da dietro i vetri di una finestra non è facilmente immaginabile. Di sicuro non torneremo subito

Il mio nuovo progetto: #lamoreameta – My new project: #lamoreameta

Con questo mio progetto, che si intitola #lamoreameta, intendo tenervi compagnia in queste giornate di “reclusione”. Vi leggerò le poesie d’amore di alcune poetesse di ogni parte del mondo, e vi racconterò la loro storia. Inizio con la libanese Joumana

Il mio nuovo progetto: #lamoreameta – My new project: #lamoreameta

Con questo mio progetto, che si intitola #lamoreameta, intendo tenervi compagnia in queste giornate di “reclusione”. Vi leggerò le poesie d’amore di alcune poetesse di ogni parte del mondo, e vi racconterò la loro storia. Inizio con la libanese Joumana

I collaboratori dei giornali, “figli di nessuno” – Newspaper contributors, “nobody’s kids”

In quest’emergenza Covid-19, che ha dimostrato ancor più che in altre crisi l’importanza dell’informazione, e che dà speranza per la ripresa di un settore che da troppi anni soffre per la perdita di lettori, ancora una volta ad essere “figli

I collaboratori dei giornali, “figli di nessuno” – Newspaper contributors, “nobody’s kids”

In quest’emergenza Covid-19, che ha dimostrato ancor più che in altre crisi l’importanza dell’informazione, e che dà speranza per la ripresa di un settore che da troppi anni soffre per la perdita di lettori, ancora una volta ad essere “figli

Covid-19. Naturale, fuggito da un laboratorio, arma batteriologica: che differenza fa per la gente che muore? – Natural, escaped from a laboratory, bacteriological weapon: what difference does it make for people who die?

Mentre alcuni diffondono come scoop (smentito) il Tg Leonardo del 2015 che parlava di un virus creato in Cina, la vera domanda è: ma che cosa ci cambia davvero sapere se il Covid-19 ha origine naturale, è fuggito da un

Covid-19. Naturale, fuggito da un laboratorio, arma batteriologica: che differenza fa per la gente che muore? – Natural, escaped from a laboratory, bacteriological weapon: what difference does it make for people who die?

Mentre alcuni diffondono come scoop (smentito) il Tg Leonardo del 2015 che parlava di un virus creato in Cina, la vera domanda è: ma che cosa ci cambia davvero sapere se il Covid-19 ha origine naturale, è fuggito da un

Italiani popolo di risparmiatori o delle vacanze pagate a rate? – Italian people of savers or of holidays paid in installments?

Di venerdì mi si consenta di essere un po’ velenosa. Verso metà dicembre, mi ritrovai a pranzo con una persona di oltre 70 anni direi, che discuteva sul fatto che per i nipoti si deve fare qualsiasi cosa. Diceva che

Italiani popolo di risparmiatori o delle vacanze pagate a rate? – Italian people of savers or of holidays paid in installments?

Di venerdì mi si consenta di essere un po’ velenosa. Verso metà dicembre, mi ritrovai a pranzo con una persona di oltre 70 anni direi, che discuteva sul fatto che per i nipoti si deve fare qualsiasi cosa. Diceva che

L’Afghanistan non è un Paese per donne – Afghanistan is not a country for women

Niloofar Rahmani nel 2013 è diventata la prima donna pilota militare dell’aeronautica afghana. La sua foto, foulard nero e occhiali da sole, ha fatto il giro dei media del mondo, simbolo di riscatto femminile nel Paese da decenni considerato il peggiore

L’Afghanistan non è un Paese per donne – Afghanistan is not a country for women

Niloofar Rahmani nel 2013 è diventata la prima donna pilota militare dell’aeronautica afghana. La sua foto, foulard nero e occhiali da sole, ha fatto il giro dei media del mondo, simbolo di riscatto femminile nel Paese da decenni considerato il peggiore

Il Covid-19 e la metafora bellica – Covid-19 and the war metaphor

Manderei nello Yemen o ad Idlib chi continua a dire che “siamo in guerra”. Giusto per vedere se capisce la differenza. L’ho già detto, ma ripetita iuvant. Finché non ci cadono bombe sulla testa, non siamo in guerra. La parola

Il Covid-19 e la metafora bellica – Covid-19 and the war metaphor

Manderei nello Yemen o ad Idlib chi continua a dire che “siamo in guerra”. Giusto per vedere se capisce la differenza. L’ho già detto, ma ripetita iuvant. Finché non ci cadono bombe sulla testa, non siamo in guerra. La parola

“Newroz píroz be!”

Oggi, innanzitutto in Iran, in molta parte dell’Asia centrale, ma anche in Afghanistan, Albania, Georgia, e in molti altri Paesi dove esistono comunità iraniane, si celebra il Newrūz, tradizionale festa persiana che introduce il nuovo anno, e che coincide con

“Newroz píroz be!”

Oggi, innanzitutto in Iran, in molta parte dell’Asia centrale, ma anche in Afghanistan, Albania, Georgia, e in molti altri Paesi dove esistono comunità iraniane, si celebra il Newrūz, tradizionale festa persiana che introduce il nuovo anno, e che coincide con

Siamo musulmani, ma siamo italiani – We are Muslim, but we are Italian

#covid19 #islam #preghieradelvenerdi #moscheechiuse Il mondo islamico italiano si sta muovendo per dimostrare la propria appartenenza allo Stato. In questi giorni si stanno moltiplicando le iniziative di solidarietà nei confronti del nostro Paese messo in ginocchio dal coronavirus. Ieri, la rete dei Centri

Siamo musulmani, ma siamo italiani – We are Muslim, but we are Italian

#covid19 #islam #preghieradelvenerdi #moscheechiuse Il mondo islamico italiano si sta muovendo per dimostrare la propria appartenenza allo Stato. In questi giorni si stanno moltiplicando le iniziative di solidarietà nei confronti del nostro Paese messo in ginocchio dal coronavirus. Ieri, la rete dei Centri

Il coraggio della verità – The courage of truth

Quel 20 marzo 1994 il “coraggio della verità” si portò via la reporter di Rai3 Ilaria Alpi e il suo cineoperatore Miran Hovratin, assassinati a Mogadiscio, in Somalia, mentre indagavano su traffici d’armi e rifiuti. Continuare e ricordarli e ricordare

Il coraggio della verità – The courage of truth

Quel 20 marzo 1994 il “coraggio della verità” si portò via la reporter di Rai3 Ilaria Alpi e il suo cineoperatore Miran Hovratin, assassinati a Mogadiscio, in Somalia, mentre indagavano su traffici d’armi e rifiuti. Continuare e ricordarli e ricordare