Archivio della categoria: Attualità

«Nelle parrocchie i lettori più attenti» – «In the parishes the most attentive readers»

Affidabilità, contenuti interessanti, credibilità, ma anche un buon potenziale di miglioramento: lo pensano coloro ai quali è stato chiesto un feedback sulla qualità dell’organo di informazione della diocesi di Vicenza “La Voce dei Berici”, e sull’incisività della stampa cattolica nel

«Nelle parrocchie i lettori più attenti» – «In the parishes the most attentive readers»

Affidabilità, contenuti interessanti, credibilità, ma anche un buon potenziale di miglioramento: lo pensano coloro ai quali è stato chiesto un feedback sulla qualità dell’organo di informazione della diocesi di Vicenza “La Voce dei Berici”, e sull’incisività della stampa cattolica nel

L’Aeronautica Militare compie 96 anni – The Air Force is 96 years old

Oggi si festeggia il 96esimo anniversario dalla fondazione dell’Aeronautica Militare. La Forza Armata, infatti, è nata il 28 marzo 1923, con Regio Decreto n.645. «Sono 96 anni che gli aeroplani dell’Aeronautica Militare solcano i cieli di tutto il mondo seguendo

L’Aeronautica Militare compie 96 anni – The Air Force is 96 years old

Oggi si festeggia il 96esimo anniversario dalla fondazione dell’Aeronautica Militare. La Forza Armata, infatti, è nata il 28 marzo 1923, con Regio Decreto n.645. «Sono 96 anni che gli aeroplani dell’Aeronautica Militare solcano i cieli di tutto il mondo seguendo

Centinaia di morti. Il ciclone che devasta il poverissimo Mozambico – Hundreds of deaths. The cyclone that devastates the very poor Mozambique

Il violento tifone Idai che si è abbattuto nei giorni scorsi su Mozambico, Zimbabwe e Malawi è l’ennesima dimostrazione che per i media esistono vittime di serie A e vittime di serie B. L’Africa si conferma continente dimenticato, rispetto al

Centinaia di morti. Il ciclone che devasta il poverissimo Mozambico – Hundreds of deaths. The cyclone that devastates the very poor Mozambique

Il violento tifone Idai che si è abbattuto nei giorni scorsi su Mozambico, Zimbabwe e Malawi è l’ennesima dimostrazione che per i media esistono vittime di serie A e vittime di serie B. L’Africa si conferma continente dimenticato, rispetto al

Ciclone Idai: per il Mozambico un’ecatombe – Cyclone Idai: for Mozambique a massacre

«Un’ecatombe»: questo ha detto al telefono don Maurizio Bolzon, sacerdote fidei donum della diocesi di Vicenza in missione a Beira. Il Mozambico è in ginocchio: non ci sono più case, rase al suolo dal ciclone Idai. Non c’è energia elettrica

Ciclone Idai: per il Mozambico un’ecatombe – Cyclone Idai: for Mozambique a massacre

«Un’ecatombe»: questo ha detto al telefono don Maurizio Bolzon, sacerdote fidei donum della diocesi di Vicenza in missione a Beira. Il Mozambico è in ginocchio: non ci sono più case, rase al suolo dal ciclone Idai. Non c’è energia elettrica

Spianata delle Moschee: status quo, equilibrio sempre più precario – Esplanade of the Mosques: status quo, increasingly precarious balance

Ci risiamo. Tutti gli accessi alla Spianata delle Moschee (Monte del Tempio per gli ebrei) sono stati chiusi dalle forze dell’ordine israeliane, a seguito di un principio di incendio provocato da una bomba. Per i palestinesi la presenza di poliziotti

Spianata delle Moschee: status quo, equilibrio sempre più precario – Esplanade of the Mosques: status quo, increasingly precarious balance

Ci risiamo. Tutti gli accessi alla Spianata delle Moschee (Monte del Tempio per gli ebrei) sono stati chiusi dalle forze dell’ordine israeliane, a seguito di un principio di incendio provocato da una bomba. Per i palestinesi la presenza di poliziotti

Scuola di legalità per fare terra bruciata intorno ai clan – School of legality to make scorched earth around clans

“La Camorra riempie un vuoto di potere dello Stato che nelle amministrazioni periferiche è caratterizzato da corruzione, lungaggini e favoritismi. La Camorra rappresenta uno Stato deviante parallelo rispetto a quello ufficiale”. Scriveva così nella lettera “Per amore del mio popolo,

Scuola di legalità per fare terra bruciata intorno ai clan – School of legality to make scorched earth around clans

“La Camorra riempie un vuoto di potere dello Stato che nelle amministrazioni periferiche è caratterizzato da corruzione, lungaggini e favoritismi. La Camorra rappresenta uno Stato deviante parallelo rispetto a quello ufficiale”. Scriveva così nella lettera “Per amore del mio popolo,

La violenza psicologica non va sottovalutata – Psychological violence should not be underestimated

Sarò impopolare, ma a me la retorica del 25 novembre non convince. La violenza è qualcosa di maledettamente serio; non bastano slogan, citazioni trite e ritrite, scarpe rosse, foto con i lividi e manifestazioni. E’ un problema culturale? Probabilmente sì,

La violenza psicologica non va sottovalutata – Psychological violence should not be underestimated

Sarò impopolare, ma a me la retorica del 25 novembre non convince. La violenza è qualcosa di maledettamente serio; non bastano slogan, citazioni trite e ritrite, scarpe rosse, foto con i lividi e manifestazioni. E’ un problema culturale? Probabilmente sì,

L’Africa di Silvia, quella vera, dove devi sporcarti le mani – Silvia’s Africa, the real one, where you have to get your hands dirty

Il rapimento di Silvia Romano in Kenya pone molti interrogativi: su che cosa significa fare volontariato in aree considerate di crisi, su responsabilità troppo grandi messe sulle spalle di ragazzi giovani, sui problemi di sicurezza… Ne potremo discutere a lungo,

L’Africa di Silvia, quella vera, dove devi sporcarti le mani – Silvia’s Africa, the real one, where you have to get your hands dirty

Il rapimento di Silvia Romano in Kenya pone molti interrogativi: su che cosa significa fare volontariato in aree considerate di crisi, su responsabilità troppo grandi messe sulle spalle di ragazzi giovani, sui problemi di sicurezza… Ne potremo discutere a lungo,

L’assassinio di Maria Grazia Cutuli ci ricorda che le ferite dell’Afghanistan ormai sono diventate piaghe – The murder of Maria Grazia Cutuli reminds us that the wounds of Afghanistan have now become sores

Il 19 novembre 2001, in Afghanistan, sulla strada che da Jalalabad porta a Kabul, veniva assassinata Maria Grazia Cutuli, inviata del Corriere della Sera. Assieme a lei furono uccisi anche l’inviato di “El Mundo”, Julio Fuentes, due corrispondenti dell’agenzia Reuters,

L’assassinio di Maria Grazia Cutuli ci ricorda che le ferite dell’Afghanistan ormai sono diventate piaghe – The murder of Maria Grazia Cutuli reminds us that the wounds of Afghanistan have now become sores

Il 19 novembre 2001, in Afghanistan, sulla strada che da Jalalabad porta a Kabul, veniva assassinata Maria Grazia Cutuli, inviata del Corriere della Sera. Assieme a lei furono uccisi anche l’inviato di “El Mundo”, Julio Fuentes, due corrispondenti dell’agenzia Reuters,

L’Africa di Melania – Melania’s Africa

Checché se ne dica, a me #Melania Trump in Africa è piaciuta. Un bel tour attraverso Ghana, Malawi, Kenya ed Egitto, proprio i Paesi ai quali suo marito vorrebbe tagliare i fondi di assistenza. Non si è certo risparmiata, visitando

L’Africa di Melania – Melania’s Africa

Checché se ne dica, a me #Melania Trump in Africa è piaciuta. Un bel tour attraverso Ghana, Malawi, Kenya ed Egitto, proprio i Paesi ai quali suo marito vorrebbe tagliare i fondi di assistenza. Non si è certo risparmiata, visitando