Archivio della categoria: Editoriale

Italiani popolo di risparmiatori o delle vacanze pagate a rate? – Italian people of savers or of holidays paid in installments?

Di venerdì mi si consenta di essere un po’ velenosa. Verso metà dicembre, mi ritrovai a pranzo con una persona di oltre 70 anni direi, che discuteva sul fatto che per i nipoti si deve fare qualsiasi cosa. Diceva che

Italiani popolo di risparmiatori o delle vacanze pagate a rate? – Italian people of savers or of holidays paid in installments?

Di venerdì mi si consenta di essere un po’ velenosa. Verso metà dicembre, mi ritrovai a pranzo con una persona di oltre 70 anni direi, che discuteva sul fatto che per i nipoti si deve fare qualsiasi cosa. Diceva che

Il Covid-19 e la metafora bellica – Covid-19 and the war metaphor

Manderei nello Yemen o ad Idlib chi continua a dire che “siamo in guerra”. Giusto per vedere se capisce la differenza. L’ho già detto, ma ripetita iuvant. Finché non ci cadono bombe sulla testa, non siamo in guerra. La parola

Il Covid-19 e la metafora bellica – Covid-19 and the war metaphor

Manderei nello Yemen o ad Idlib chi continua a dire che “siamo in guerra”. Giusto per vedere se capisce la differenza. L’ho già detto, ma ripetita iuvant. Finché non ci cadono bombe sulla testa, non siamo in guerra. La parola

Niente vale più della libertà – Nothing is worth more than freedom

Mai come in questi giorni penso che aver frequentato aree di crisi fa la differenza. Perché c’è un’abitudine alle difficoltà, fisiche e psicologiche. Fisiche perché ho dovuto fronteggiare qualche virus bello tosto, gli afghani e gli indiani se la giocano

Niente vale più della libertà – Nothing is worth more than freedom

Mai come in questi giorni penso che aver frequentato aree di crisi fa la differenza. Perché c’è un’abitudine alle difficoltà, fisiche e psicologiche. Fisiche perché ho dovuto fronteggiare qualche virus bello tosto, gli afghani e gli indiani se la giocano

Quando la “promiscuità” è amore – When “promiscuity” is love

In questi giorni di #restiamoacasa e #manteniamoledistanze, il mio abbraccio va a chi accudisce un anziano non autosufficiente, a chi ha un figlio con disabilità grave, a chi si deve occupare di un familiare invalido. Sono situazioni in cui le distanze non si

Quando la “promiscuità” è amore – When “promiscuity” is love

In questi giorni di #restiamoacasa e #manteniamoledistanze, il mio abbraccio va a chi accudisce un anziano non autosufficiente, a chi ha un figlio con disabilità grave, a chi si deve occupare di un familiare invalido. Sono situazioni in cui le distanze non si

Venezia e il Veneto affondano nell’ignavia – Venice and the Veneto sink into sloth

Il disastro di Venezia è l’ennesimo capitolo di una saga di un Veneto contaminato nelle falde acquifere dai Pfas (conosciuti dal 2011, ma taciuti volutamente), di una rete autostradale costruita sui rifiuti tossici, della cementificazione e dei capannoni abbandonati, degli

Venezia e il Veneto affondano nell’ignavia – Venice and the Veneto sink into sloth

Il disastro di Venezia è l’ennesimo capitolo di una saga di un Veneto contaminato nelle falde acquifere dai Pfas (conosciuti dal 2011, ma taciuti volutamente), di una rete autostradale costruita sui rifiuti tossici, della cementificazione e dei capannoni abbandonati, degli

Elezioni europee. In Veneto ha vinto la paura del “diverso” – European elections. In Veneto the fear of the “different” has won

Dunque, in Veneto ha vinto la paura del “diverso”. Il “nero brutto e cattivo” non fa dormire sonni tranquilli. Adesso si tratta di tenerlo oltre il Mediterraneo, per evitare l’invasione. Ma, anche se dovesse esserci perché ad un certo punto

Elezioni europee. In Veneto ha vinto la paura del “diverso” – European elections. In Veneto the fear of the “different” has won

Dunque, in Veneto ha vinto la paura del “diverso”. Il “nero brutto e cattivo” non fa dormire sonni tranquilli. Adesso si tratta di tenerlo oltre il Mediterraneo, per evitare l’invasione. Ma, anche se dovesse esserci perché ad un certo punto

Che la memoria non ostacoli il futuro – That memory does not hinder the future

Oggi è il Giorno della Memoria. Sappiamo tutti che cosa significa. Ricordiamo la Shoah, un momento di orrore indicibile, che non ha riguardato solo gli ebrei, ma anche rom, dissidenti politici, omosessuali, testimoni di Geova…, ovvero quelli considerati “diversi”. Ma

Che la memoria non ostacoli il futuro – That memory does not hinder the future

Oggi è il Giorno della Memoria. Sappiamo tutti che cosa significa. Ricordiamo la Shoah, un momento di orrore indicibile, che non ha riguardato solo gli ebrei, ma anche rom, dissidenti politici, omosessuali, testimoni di Geova…, ovvero quelli considerati “diversi”. Ma

Da cosa scappano i migranti? – What do the migrants escape from?

Alla domanda da che cosa scappano i migranti, possiamo rispondere da tutto questo qui riportato e non solo. Perché non ho citato la ruberia delle terre (land grabbing), non ho citato le malattie (ebola), non ho citato le calamità naturali

Da cosa scappano i migranti? – What do the migrants escape from?

Alla domanda da che cosa scappano i migranti, possiamo rispondere da tutto questo qui riportato e non solo. Perché non ho citato la ruberia delle terre (land grabbing), non ho citato le malattie (ebola), non ho citato le calamità naturali

Attentato Kamikaze a Nairobi – Kamikaze attack in Nairobi

In questi giorni aver riportato in Italia il terrorista Battisti sembra essere la panacea di tutti i mali, ma di ben altro terrore è sconvolto il mondo. Un assalto kamikaze con esplosioni e sparatorie è avvenuto oggi in Kenya, nella

Attentato Kamikaze a Nairobi – Kamikaze attack in Nairobi

In questi giorni aver riportato in Italia il terrorista Battisti sembra essere la panacea di tutti i mali, ma di ben altro terrore è sconvolto il mondo. Un assalto kamikaze con esplosioni e sparatorie è avvenuto oggi in Kenya, nella

La villetta a ridosso del mare piace a tutti – Everyone likes the house near the sea

Da qualche giorno in tutta Italia – alcune regioni di più, altre meno – è allarme meteo. Ieri la violenza del vento, i temporali, le mareggiate, hanno provocato danni ad arenili, abitazioni, centri storici, e ci sono anche dei morti

La villetta a ridosso del mare piace a tutti – Everyone likes the house near the sea

Da qualche giorno in tutta Italia – alcune regioni di più, altre meno – è allarme meteo. Ieri la violenza del vento, i temporali, le mareggiate, hanno provocato danni ad arenili, abitazioni, centri storici, e ci sono anche dei morti