Archivio della categoria: Pillole

L’Italia si sgretola, così la classe politica – Italy crumbles, so does the political class

L’Italia che si sgretola è frutto di una politica corrotta, che risparmia sulle grandi opere per riempirsi le tasche, dove le mazzette, l’abusivismo e gli appalti truccati la fanno da padroni. Non c’è destra, né sinistra. L’arraffo è sport trasversale.

L’Italia si sgretola, così la classe politica – Italy crumbles, so does the political class

L’Italia che si sgretola è frutto di una politica corrotta, che risparmia sulle grandi opere per riempirsi le tasche, dove le mazzette, l’abusivismo e gli appalti truccati la fanno da padroni. Non c’è destra, né sinistra. L’arraffo è sport trasversale.

Il dialogo della vita – The dialogue of life

Sono stata tra le prime qualche anno fa a parlare di dialogo interreligioso e interculturale e a cercare di raccontare un Islam diverso da come i media lo descrivevano, però l’impressione che ho adesso è che si facciano troppi convegni,

Il dialogo della vita – The dialogue of life

Sono stata tra le prime qualche anno fa a parlare di dialogo interreligioso e interculturale e a cercare di raccontare un Islam diverso da come i media lo descrivevano, però l’impressione che ho adesso è che si facciano troppi convegni,

6 ottobre 1938: dichiarazione sulla razza. Meditate gente, meditate! – October 6, 1938: declaration on the breed. Think people think!

6 ottobre 1938: il Gran Consiglio del Fascismo approva la “dichiarazione sulla razza”; la pubblicazione del documento avverrà il 26 del mese. Ma la persecuzione contro gli ebrei italiani da parte del regime fascista è cominciata. È il momento più

6 ottobre 1938: dichiarazione sulla razza. Meditate gente, meditate! – October 6, 1938: declaration on the breed. Think people think!

6 ottobre 1938: il Gran Consiglio del Fascismo approva la “dichiarazione sulla razza”; la pubblicazione del documento avverrà il 26 del mese. Ma la persecuzione contro gli ebrei italiani da parte del regime fascista è cominciata. È il momento più

Il grande esodo agostano – The great August exodus

Ieri è cominciato il grande esodo per i forzati della vacanza agostana. Di foto in costume, con il cocktail in mano a bordo piscina e la musica di sottofondo, ne avremo almeno fino al 20 di questo mese. Foto naturalmente

Il grande esodo agostano – The great August exodus

Ieri è cominciato il grande esodo per i forzati della vacanza agostana. Di foto in costume, con il cocktail in mano a bordo piscina e la musica di sottofondo, ne avremo almeno fino al 20 di questo mese. Foto naturalmente

Chi sugli altari e chi nella polvere – Who on the altars and who in the dust

Eleviamo persone ad eroi e altri li equipariamo a delinquenti. Qualcuno nella polvere, qualcuno sugli altari. Come la posizione dell’uno o dell’altro venga determinata, non è dato sapere. In un caso o nell’altro, è tutto estremamente rapido. Domani è un

Chi sugli altari e chi nella polvere – Who on the altars and who in the dust

Eleviamo persone ad eroi e altri li equipariamo a delinquenti. Qualcuno nella polvere, qualcuno sugli altari. Come la posizione dell’uno o dell’altro venga determinata, non è dato sapere. In un caso o nell’altro, è tutto estremamente rapido. Domani è un

Donne, solo gambe o anche cervello? – Women, just legs or even brains?

“Von der Leyen e Lagarde. Due donne alla guida dell’Europa” (Ansa) Von der Leyen e Lagarde: due donne alla guida dell’Europa” (Vanity Fair) “Due donne alla guida dell’Europa: Lagarde alla BCE e Von der Leyen alla Commissione” (ilsole24ore.it) “Due donne

Donne, solo gambe o anche cervello? – Women, just legs or even brains?

“Von der Leyen e Lagarde. Due donne alla guida dell’Europa” (Ansa) Von der Leyen e Lagarde: due donne alla guida dell’Europa” (Vanity Fair) “Due donne alla guida dell’Europa: Lagarde alla BCE e Von der Leyen alla Commissione” (ilsole24ore.it) “Due donne

Afghanistan. Il terrore non si ferma – Afghanistan. Terror does not stop

Ancora un attentato oggi nella capitale afghana Kabul, vicino al Ministero della Difesa. Altri 26 bambini feriti (oltre ad un’ottantina di adulti). La rivendicazione è arrivata dal portavoce dei talebani, Zabihullah Mujahid. Ricordo che a Doha (Qatar) proprio in questi

Afghanistan. Il terrore non si ferma – Afghanistan. Terror does not stop

Ancora un attentato oggi nella capitale afghana Kabul, vicino al Ministero della Difesa. Altri 26 bambini feriti (oltre ad un’ottantina di adulti). La rivendicazione è arrivata dal portavoce dei talebani, Zabihullah Mujahid. Ricordo che a Doha (Qatar) proprio in questi

Flat tax: tax o non tax?

Ma com’è questa storia che bisogna ridurre le tasse, però si introduce la flat tax? Questa cos’è? Cari signori, mettiamocela via. Abbiamo un debito talmente enorme che non è proprio possibile abbassare le imposte. L’unica cosa seria da fare sarebbe

Flat tax: tax o non tax?

Ma com’è questa storia che bisogna ridurre le tasse, però si introduce la flat tax? Questa cos’è? Cari signori, mettiamocela via. Abbiamo un debito talmente enorme che non è proprio possibile abbassare le imposte. L’unica cosa seria da fare sarebbe

Non ci resta che confidare nella saggezza giapponese – We just have to trust in Japanese wisdom

Tornerà sui propri passi Trump, permettendo all’Iran di riprendere le proprie esportazioni di petrolio e ammettendo così che la “strategia di massima pressione” ha fallito? Oppure la tensione fra Usa e Iran è destinata a sfociare in conflitto? Tentativi di

Non ci resta che confidare nella saggezza giapponese – We just have to trust in Japanese wisdom

Tornerà sui propri passi Trump, permettendo all’Iran di riprendere le proprie esportazioni di petrolio e ammettendo così che la “strategia di massima pressione” ha fallito? Oppure la tensione fra Usa e Iran è destinata a sfociare in conflitto? Tentativi di

La “maledizione delle risorse” – Resource Curse

L’espressione Resource Curse (Maledizione delle risorse) è stata utilizzata per la prima volta nel 1993 da Richard Auty per definire “gli effetti perversi che la ricchezza legata alle risorse naturali di un paese ha sul benessere economico, politico e sociale”.

La “maledizione delle risorse” – Resource Curse

L’espressione Resource Curse (Maledizione delle risorse) è stata utilizzata per la prima volta nel 1993 da Richard Auty per definire “gli effetti perversi che la ricchezza legata alle risorse naturali di un paese ha sul benessere economico, politico e sociale”.