Articoli con tag: Amazzonia

Tutti i mali dell’Amazzonia – All the evils of the Amazon

Inizio il nuovo anno parlandovi di Amazzonia. #ambiente #climateemergency Trasmissione “Approfondimenti” di Fabrizio Stelluto.

Tutti i mali dell’Amazzonia – All the evils of the Amazon

Inizio il nuovo anno parlandovi di Amazzonia. #ambiente #climateemergency Trasmissione “Approfondimenti” di Fabrizio Stelluto.

Reportage dall’Amazzonia. Fra i poveri dell’Ecuador, vittime del petrolio – Report from Amazonia. Among the poor of Ecuador, victims of oil – Informe de la Amazonía. Entre los pobres del Ecuador, víctimas del petróleo

«Sono passati cinquant’anni e qui, sotto ai miei piedi, c’è ancora una poltiglia tossica di rifiuti di petrolio misti ad acqua». Nella zona ci sono 880 piscinas come questa, profonde dai due ai quattro metri, che continuano a inquinare il

Reportage dall’Amazzonia. Fra i poveri dell’Ecuador, vittime del petrolio – Report from Amazonia. Among the poor of Ecuador, victims of oil – Informe de la Amazonía. Entre los pobres del Ecuador, víctimas del petróleo

«Sono passati cinquant’anni e qui, sotto ai miei piedi, c’è ancora una poltiglia tossica di rifiuti di petrolio misti ad acqua». Nella zona ci sono 880 piscinas come questa, profonde dai due ai quattro metri, che continuano a inquinare il

Amazzonia, polmone ferito della terra – Amazonia, wounded lung of the earth

Si chiamano piscinas, ma non servono certo per nuotare. Eppure sono vasche. Se ne contano quasi un migliaio nella parte di foresta amazzonica ecuadoriana compresa tra le province di Sucumbíos e Orellana. Sono scavate nel suolo a tre, quattro metri

Amazzonia, polmone ferito della terra – Amazonia, wounded lung of the earth

Si chiamano piscinas, ma non servono certo per nuotare. Eppure sono vasche. Se ne contano quasi un migliaio nella parte di foresta amazzonica ecuadoriana compresa tra le province di Sucumbíos e Orellana. Sono scavate nel suolo a tre, quattro metri

Donne in marcia per l’Amazzonia – Women marching for the Amazon

Si chiamano Nema, Salomè, Margot; sono le paladine della foresta amazzonica. Si oppongono a disboscamenti, distruzione, desertificazione, sfruttamento delle risorse, trivellazioni per il petrolio. Lo fanno anche con gravi rischi personali. Ma la forza delle donne viene da lontano, le

Donne in marcia per l’Amazzonia – Women marching for the Amazon

Si chiamano Nema, Salomè, Margot; sono le paladine della foresta amazzonica. Si oppongono a disboscamenti, distruzione, desertificazione, sfruttamento delle risorse, trivellazioni per il petrolio. Lo fanno anche con gravi rischi personali. Ma la forza delle donne viene da lontano, le

Serata internazionale con il “pianista dei Papi” – International evening with the “pope pianist”

Metti una serata internazionale da presentare in co-conduzione con il collega Fabrizio Mandorlini, lui in italiano, io in inglese. Ed ecco a voi il cardinale Lorenzo Baldisseri, il “pianista dei Papi”, che si è esibito venerdì 8 marzo in concerto

Serata internazionale con il “pianista dei Papi” – International evening with the “pope pianist”

Metti una serata internazionale da presentare in co-conduzione con il collega Fabrizio Mandorlini, lui in italiano, io in inglese. Ed ecco a voi il cardinale Lorenzo Baldisseri, il “pianista dei Papi”, che si è esibito venerdì 8 marzo in concerto

San Miniato. Dal 7 al 9 marzo si parla di Amazzonia – San Miniato. From 7 to 9 March we talk about Amazonia

San Miniato (Pisa). Conferenza stampa di presentazione del Forum internazionale Greenaccord di giornalismo internazionale, dedicato alla foreste: “Senza foreste, vita sulla Terra a rischio”, che si terrà dal 7 al 9 marzo 2019. Con la presenza del vescovo di San

San Miniato. Dal 7 al 9 marzo si parla di Amazzonia – San Miniato. From 7 to 9 March we talk about Amazonia

San Miniato (Pisa). Conferenza stampa di presentazione del Forum internazionale Greenaccord di giornalismo internazionale, dedicato alla foreste: “Senza foreste, vita sulla Terra a rischio”, che si terrà dal 7 al 9 marzo 2019. Con la presenza del vescovo di San

Verso l’Amazzonia con il cuore in ascolto

«Parto con la consapevolezza che qualsiasi cosa noi portiamo là, non basterà mai a compensare quello che porteremo a casa». Giacomo Cazzola, 29 anni, sta per affrontare la sua prima esperienza di missione. Assieme a lui, Alen Serena, 32 anni:

Verso l’Amazzonia con il cuore in ascolto

«Parto con la consapevolezza che qualsiasi cosa noi portiamo là, non basterà mai a compensare quello che porteremo a casa». Giacomo Cazzola, 29 anni, sta per affrontare la sua prima esperienza di missione. Assieme a lui, Alen Serena, 32 anni: