Articoli con tag: Beniamino Pizziol

Mons. Russo all’apertura di Koinè: la chiesa luogo di misericordia e di incontro – Mgr. Russo at the opening of Koinè: the church place of mercy and meeting

«All’interno dell’edificio di culto ci ritroviamo come comunità per vivere dei momenti fondanti la nostra fede; quindi, oltre ad essere il luogo della celebrazione, è anche un luogo che, attraverso i segni che contiene, continua a portarci verso il Signore,

Mons. Russo all’apertura di Koinè: la chiesa luogo di misericordia e di incontro – Mgr. Russo at the opening of Koinè: the church place of mercy and meeting

«All’interno dell’edificio di culto ci ritroviamo come comunità per vivere dei momenti fondanti la nostra fede; quindi, oltre ad essere il luogo della celebrazione, è anche un luogo che, attraverso i segni che contiene, continua a portarci verso il Signore,

Oggi beato padre Tullio Maruzzo – Today, Blessed Father Tullio Maruzzo

«Se mi devono ammazzare, che avvenga tra la mia gente, con la quale ho condiviso tutta la vita». Non un presagio, una certezza. Perché padre Tullio Maruzzo di minacce ne aveva già ricevute molte, tanto che i suoi superiori volevano

Oggi beato padre Tullio Maruzzo – Today, Blessed Father Tullio Maruzzo

«Se mi devono ammazzare, che avvenga tra la mia gente, con la quale ho condiviso tutta la vita». Non un presagio, una certezza. Perché padre Tullio Maruzzo di minacce ne aveva già ricevute molte, tanto che i suoi superiori volevano

Mille giovani “suggeritori” di Pizziol – Pizziol’s thousand young “suggestions”

«All’inizio di un nuovo anno – civile, scolastico, pastorale -, il mio augurio alla comunità vicentina, che pongo sotto il manto della Madonna di Monte Berico, a pochi giorni dall’8 settembre, giorno che ne celebra la natività, è di lavorare

Mille giovani “suggeritori” di Pizziol – Pizziol’s thousand young “suggestions”

«All’inizio di un nuovo anno – civile, scolastico, pastorale -, il mio augurio alla comunità vicentina, che pongo sotto il manto della Madonna di Monte Berico, a pochi giorni dall’8 settembre, giorno che ne celebra la natività, è di lavorare

Vicenza. «Dalla Costa, pastore vicino all’uomo»

«La pace è il rispetto dell’ordine impresso da Dio nella società, non è la forza delle armi, né l’equilibrio del terrore. La Santa Sede ha sempre sostenuto per la Siria il processo politico, ma sembra che ci sia chi non

Vicenza. «Dalla Costa, pastore vicino all’uomo»

«La pace è il rispetto dell’ordine impresso da Dio nella società, non è la forza delle armi, né l’equilibrio del terrore. La Santa Sede ha sempre sostenuto per la Siria il processo politico, ma sembra che ci sia chi non

L’iniziativa. Vicenza, una “call” per animatori di comunità

C’è un mondo – quello giovanile – che ha bisogno di essere valorizzato. E c’è un luogo – l’oratorio – che necessita di essere ridefinito. Detto fatto. Il vescovo di Vicenza, Beniamino Pizziol, ha convocato Noi Associazione, pastorale giovanile e

L’iniziativa. Vicenza, una “call” per animatori di comunità

C’è un mondo – quello giovanile – che ha bisogno di essere valorizzato. E c’è un luogo – l’oratorio – che necessita di essere ridefinito. Detto fatto. Il vescovo di Vicenza, Beniamino Pizziol, ha convocato Noi Associazione, pastorale giovanile e

Vicenza. Pizziol: che ogni Eucaristia possa vedere fianco a fianco fedeli di nazioni diverse

Come i Magi rappresentano tutti i popoli, così anche le varie comunità qui oggi riunite rappresentano tutti i popoli». Lo ha detto Beniamino Pizziol, vescovo di Vicenza, nell’omelia per la festa dell’Epifania. Ieri, in Cattedrale a Vicenza, in occasione della

Vicenza. Pizziol: che ogni Eucaristia possa vedere fianco a fianco fedeli di nazioni diverse

Come i Magi rappresentano tutti i popoli, così anche le varie comunità qui oggi riunite rappresentano tutti i popoli». Lo ha detto Beniamino Pizziol, vescovo di Vicenza, nell’omelia per la festa dell’Epifania. Ieri, in Cattedrale a Vicenza, in occasione della

Vicenza, Monte Berico. Tomasi: educare il popolo di Dio contro i populismi

E’ stata tutta incentrata sul popolo di Dio la prolusione di monsignor Silvano Tomasi, già osservatore permanente della Santa Sede presso le Nazioni Unite a Ginevra, che ha aperto ieri nelle sale dell’Istituto Superiore di scienze religiose a Monte Berico

Vicenza, Monte Berico. Tomasi: educare il popolo di Dio contro i populismi

E’ stata tutta incentrata sul popolo di Dio la prolusione di monsignor Silvano Tomasi, già osservatore permanente della Santa Sede presso le Nazioni Unite a Ginevra, che ha aperto ieri nelle sale dell’Istituto Superiore di scienze religiose a Monte Berico

Vicenza. Seminariadi 2017

Oltre 300 giovani parteciperanno venerdì 5 maggio a Vicenza alla 18esima edizione delle Seminariadi. Sono seminaristi delle medie e delle superiori di tutti i seminari minori dell’Italia settentrionale (oltre a Vicenza, ci saranno Brescia, Concordia-Pordenone, Vittorio Veneto, Treviso, Verona, Padova,

Vicenza. Seminariadi 2017

Oltre 300 giovani parteciperanno venerdì 5 maggio a Vicenza alla 18esima edizione delle Seminariadi. Sono seminaristi delle medie e delle superiori di tutti i seminari minori dell’Italia settentrionale (oltre a Vicenza, ci saranno Brescia, Concordia-Pordenone, Vittorio Veneto, Treviso, Verona, Padova,

Vicenza da 100 anni protetta dalla Madonna

«Il voto alla Madonna non è qualcosa di banale, è un affidarsi, una fiducia totale, è un riconoscere a quale porta bussare. È quasi un istinto spirituale che ogni creatura umana ha in sé. Il voto significa anche determinazione, cioè

Vicenza da 100 anni protetta dalla Madonna

«Il voto alla Madonna non è qualcosa di banale, è un affidarsi, una fiducia totale, è un riconoscere a quale porta bussare. È quasi un istinto spirituale che ogni creatura umana ha in sé. Il voto significa anche determinazione, cioè

Vicenza. Pizziol: ogni bimbo nasce con la dignità di un re

«Ogni bambino che nasce appare con la dignità di un re. Noi adulti, come i re Magi, dobbiamo portare doni: l’oro, cioè educare al meglio, alla fede, alla solidarietà; l’incenso, ovvero il profumo della nostra vicinanza; la mirra, significa spendere

Vicenza. Pizziol: ogni bimbo nasce con la dignità di un re

«Ogni bambino che nasce appare con la dignità di un re. Noi adulti, come i re Magi, dobbiamo portare doni: l’oro, cioè educare al meglio, alla fede, alla solidarietà; l’incenso, ovvero il profumo della nostra vicinanza; la mirra, significa spendere