Articoli con tag: canonizzazione

Mio zio Giovanni Paolo I, un Papa materno – My uncle John Paul I, a maternal Pope

«Spero di non avergli fatto prendere freddo». «Ti senti a disagio a scuola?». «Vostra mamma a volte è fin troppo severa, voi avete bisogno di affettuosità». «Era così zio Albino: un uomo che si interrogava sul perché il fratellino Federico

Mio zio Giovanni Paolo I, un Papa materno – My uncle John Paul I, a maternal Pope

«Spero di non avergli fatto prendere freddo». «Ti senti a disagio a scuola?». «Vostra mamma a volte è fin troppo severa, voi avete bisogno di affettuosità». «Era così zio Albino: un uomo che si interrogava sul perché il fratellino Federico

Giovanni Paolo I, causa di beatificazione con sorpresa

Oggi come allora. Un’ovazione in chiesa a Canale d’Agordo salutò, l’8 giugno 2003 la notizia, data dall’allora vescovo di Belluno-Feltre, Vincenzo Savio, che la Congregazione per le cause dei santi aveva dato parere positivo per l’avvio del processo canonico sulla

Giovanni Paolo I, causa di beatificazione con sorpresa

Oggi come allora. Un’ovazione in chiesa a Canale d’Agordo salutò, l’8 giugno 2003 la notizia, data dall’allora vescovo di Belluno-Feltre, Vincenzo Savio, che la Congregazione per le cause dei santi aveva dato parere positivo per l’avvio del processo canonico sulla

Stop Human Trafficking

20 milioni di schiavi

Ad aprile Roma avrà il suo primo quartiere a luci rosse. La notizia arriva come una bomba a due giorni dalla “Giornata internazionale di preghiera e riflessione contro la tratta”, indetta per domenica 8 febbraio da un gruppo di religiosi/e

Stop Human Trafficking

20 milioni di schiavi

Ad aprile Roma avrà il suo primo quartiere a luci rosse. La notizia arriva come una bomba a due giorni dalla “Giornata internazionale di preghiera e riflessione contro la tratta”, indetta per domenica 8 febbraio da un gruppo di religiosi/e

Amato: “I santi? Rendono migliore la società”

«I santi sono la pupilla dei nostri occhi; sono dei benefattori, perché con le loro opere rendono più buona la società. Guai, se non ci fossero!». Ha risposto così Angelo Amato, prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi, alla domanda

Amato: “I santi? Rendono migliore la società”

«I santi sono la pupilla dei nostri occhi; sono dei benefattori, perché con le loro opere rendono più buona la società. Guai, se non ci fossero!». Ha risposto così Angelo Amato, prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi, alla domanda

Suor Albarosa e Giovanni Farina – un “matrimonio” lungo trent’anni

A chi parla della Chiesa come di una “fabbrica di santi”, la vicentina suor Albarosa Ines Bassani risponde con il suo trentennale “matrimonio” con il vescovo Giovanni Antonio Farina. Tanto è durata infatti la fase di studio per la beatificazione

Suor Albarosa e Giovanni Farina – un “matrimonio” lungo trent’anni

A chi parla della Chiesa come di una “fabbrica di santi”, la vicentina suor Albarosa Ines Bassani risponde con il suo trentennale “matrimonio” con il vescovo Giovanni Antonio Farina. Tanto è durata infatti la fase di studio per la beatificazione

Santo il vescovo Farina – Tutta la vita per i poveri

Saranno Kumari e Juvanna, la “figlia del miracolo” a portare a papa Francesco l’ostensorio con la reliquia del beato Giovanni Antonio Farina. Questo darà il via, domenica 23 novembre, in piazza San Pietro a Roma, alla cerimonia di canonizzazione del vescovo

Santo il vescovo Farina – Tutta la vita per i poveri

Saranno Kumari e Juvanna, la “figlia del miracolo” a portare a papa Francesco l’ostensorio con la reliquia del beato Giovanni Antonio Farina. Questo darà il via, domenica 23 novembre, in piazza San Pietro a Roma, alla cerimonia di canonizzazione del vescovo

Vicenza. Il Farina – Il corpo esposto alla venerazione per una settimana

Le celebrazioni per la canonizzazione del beato Giovanni Antonio Farina, in diocesi di Vicenza iniziano oggi, con i resti del futuro santo che verranno trasportati dalla casa madre delle suore Dorotee alla Cattedrale, dove rimarranno esposti per la preghiera, fino a

Vicenza. Il Farina – Il corpo esposto alla venerazione per una settimana

Le celebrazioni per la canonizzazione del beato Giovanni Antonio Farina, in diocesi di Vicenza iniziano oggi, con i resti del futuro santo che verranno trasportati dalla casa madre delle suore Dorotee alla Cattedrale, dove rimarranno esposti per la preghiera, fino a

Giovanni Antonio Farina. Vescovo di Vicenza ed educatore, le sue suore maestre da sempre accanto alle ragazze in difficoltà e ai malati

“Giovanni Antonio Farina santo”: le parole di Papa Francesco hanno emozionato suor Albarosa Bassani, che – in qualità di consultore storico della Congregazione delle Cause dei Santi – ieri era presente al Concistoro ordinario per la canonizzazione di sei beati.

Giovanni Antonio Farina. Vescovo di Vicenza ed educatore, le sue suore maestre da sempre accanto alle ragazze in difficoltà e ai malati

“Giovanni Antonio Farina santo”: le parole di Papa Francesco hanno emozionato suor Albarosa Bassani, che – in qualità di consultore storico della Congregazione delle Cause dei Santi – ieri era presente al Concistoro ordinario per la canonizzazione di sei beati.

Pellegrini con Francesco. Un’éscalation di atti di vandalismo e intimidazioni

  Dal mese di aprile si è assistito ad un’escalation di attacchi ai luoghi santi cristiani, e non solo. Domenica 27 aprile, proprio mentre tutte le comunità cattoliche locali vivevano il momento suggestivo della canonizzazione di San Giovanni XXIII e

Pellegrini con Francesco. Un’éscalation di atti di vandalismo e intimidazioni

  Dal mese di aprile si è assistito ad un’escalation di attacchi ai luoghi santi cristiani, e non solo. Domenica 27 aprile, proprio mentre tutte le comunità cattoliche locali vivevano il momento suggestivo della canonizzazione di San Giovanni XXIII e