Articoli con tag: donne afghane

La giornalista Mena Mangal uccisa a Kabul – Journalist Mena Mangal killed in Kabul

Il mondo del giornalismo continua a pagare la sua ricerca di verità. La giornalista afghana Mena Mangal, già volto di primo piano di alcune emittenti televisive e consigliere culturale per la Camera bassa del Parlamento, è stata uccisa a colpi

La giornalista Mena Mangal uccisa a Kabul – Journalist Mena Mangal killed in Kabul

Il mondo del giornalismo continua a pagare la sua ricerca di verità. La giornalista afghana Mena Mangal, già volto di primo piano di alcune emittenti televisive e consigliere culturale per la Camera bassa del Parlamento, è stata uccisa a colpi

La tenacia delle donne afghane – The tenacity of Afghan women – ثبات المرأة الأفغانية

Sono stata lo scorso gennaio a visitare il carcere femminile di Herat, in Afghanistan, ricostruito dal Prt, Provincial Construction team italiano, collegato al nostro Esercito. Una bella struttura, non c’è che dire, quasi una casa di accoglienza per 136 detenute,

La tenacia delle donne afghane – The tenacity of Afghan women – ثبات المرأة الأفغانية

Sono stata lo scorso gennaio a visitare il carcere femminile di Herat, in Afghanistan, ricostruito dal Prt, Provincial Construction team italiano, collegato al nostro Esercito. Una bella struttura, non c’è che dire, quasi una casa di accoglienza per 136 detenute,

Dossier Afghanistan. Testimonianze dagli shelters

«Mi sono sposata a vent’anni. Mio marito era un drogato, mi picchiava perché quando “si faceva”, non capiva più nulla», racconta Leila. «Mi hanno fatto sposare a 10 anni, adesso ne ho 28. Lo scorso anno mio marito si è

Dossier Afghanistan. Testimonianze dagli shelters

«Mi sono sposata a vent’anni. Mio marito era un drogato, mi picchiava perché quando “si faceva”, non capiva più nulla», racconta Leila. «Mi hanno fatto sposare a 10 anni, adesso ne ho 28. Lo scorso anno mio marito si è

Un rifugio contro le violenze

«Mi sono sposata a vent’anni. Mio marito era un drogato, mi picchiava perché quando “si faceva”, non capiva più nulla», racconta Leila. «Mi hanno fatto sposare a 10 anni, adesso ne ho 28. Lo scorso anno mio marito si è preso una

Un rifugio contro le violenze

«Mi sono sposata a vent’anni. Mio marito era un drogato, mi picchiava perché quando “si faceva”, non capiva più nulla», racconta Leila. «Mi hanno fatto sposare a 10 anni, adesso ne ho 28. Lo scorso anno mio marito si è preso una

La giustizia impossibile

«Un’esplosione. Mio marito è morto. Dei miei quattro figli, due hanno problemi psicologici, hanno perso la memoria, e uno ha anche difficoltà a parlare. Io ho problemi di cuore e la nostra casa ha il tetto pericolante», dice Fatima. «Quando è scoppiato

La giustizia impossibile

«Un’esplosione. Mio marito è morto. Dei miei quattro figli, due hanno problemi psicologici, hanno perso la memoria, e uno ha anche difficoltà a parlare. Io ho problemi di cuore e la nostra casa ha il tetto pericolante», dice Fatima. «Quando è scoppiato