Articoli con tag: Festival Biblico

Treviso. Bruni e Tomasi, dialogo sul benedetto/maledetto lavoro

«La mano dell’uomo che – in pieno lockdown – mi portava a casa un pacco di prodotti della terra dei miei genitori ha per me la stessa dignità del sacerdote che in chiesa ti porge l’eucaristia, perché era servizio, era

Treviso. Bruni e Tomasi, dialogo sul benedetto/maledetto lavoro

«La mano dell’uomo che – in pieno lockdown – mi portava a casa un pacco di prodotti della terra dei miei genitori ha per me la stessa dignità del sacerdote che in chiesa ti porge l’eucaristia, perché era servizio, era

Al Festival Biblico si parla di fratellanza. La manifestazione è giunta alla 17esima edizione

«Quando finalmente potremo uscire, come ci relazioneremo gli uni con gli altri? Senza mascherina, l’altro ci farà paura? Che fame avremo? Di spiritualità? Di fede? Da dove ripartiremo?» Gli interrogativi che si sono posti gli organizzatori del Festival Biblico, alle

Al Festival Biblico si parla di fratellanza. La manifestazione è giunta alla 17esima edizione

«Quando finalmente potremo uscire, come ci relazioneremo gli uni con gli altri? Senza mascherina, l’altro ci farà paura? Che fame avremo? Di spiritualità? Di fede? Da dove ripartiremo?» Gli interrogativi che si sono posti gli organizzatori del Festival Biblico, alle

«La mia vocazione? Sollevare la gente dai divani». Parola di Roberta Rocelli, direttrice del Festival Biblico di Vicenza

A chi lamenta che le donne nella Chiesa non hanno voce in capitolo, il Festival biblico, manifestazione promossa da diocesi di Vicenza e Società San Paolo, risponde con la scelta di porre alla guida una giovane donna, laica, tenace, con

«La mia vocazione? Sollevare la gente dai divani». Parola di Roberta Rocelli, direttrice del Festival Biblico di Vicenza

A chi lamenta che le donne nella Chiesa non hanno voce in capitolo, il Festival biblico, manifestazione promossa da diocesi di Vicenza e Società San Paolo, risponde con la scelta di porre alla guida una giovane donna, laica, tenace, con

Festival Biblico 2017. Oltre i confini del sacro

Se la prolusione viene affidata ad un comico, vuol dire che non c’è più religione»: ha esordito così Giacomo Poretti, del trio “Aldo, Giovanni e Giacomo”, al quale è stata affidata l’apertura del Festival Biblico 2017. Una scelta, quella di

Festival Biblico 2017. Oltre i confini del sacro

Se la prolusione viene affidata ad un comico, vuol dire che non c’è più religione»: ha esordito così Giacomo Poretti, del trio “Aldo, Giovanni e Giacomo”, al quale è stata affidata l’apertura del Festival Biblico 2017. Una scelta, quella di

Festival Biblico. Anche il dialogo interreligioso è un viaggio, che porta a mete insperate

«Se ci abbandoniamo al divino, il divino ci ispira»: sta tutta qui la ricetta affinché le religioni possano camminare insieme. Ha concluso, così, Syamini Hamsananda Ghiri, dell’Italian Indù Union, l’evento che tutti gli anni, la domenica pomeriggio, il Festival Biblico

Festival Biblico. Anche il dialogo interreligioso è un viaggio, che porta a mete insperate

«Se ci abbandoniamo al divino, il divino ci ispira»: sta tutta qui la ricetta affinché le religioni possano camminare insieme. Ha concluso, così, Syamini Hamsananda Ghiri, dell’Italian Indù Union, l’evento che tutti gli anni, la domenica pomeriggio, il Festival Biblico

Festival Biblico 2017. Antonella Lumini, l’eremita urbana

Una crisi esistenziale, un piccolo appartamento come rifugio e l’incontro con il silenzio, vero compagno di vita. Da quando qualche anno fa, Antonella Lumini, 65 anni, si è ritagliata in casa uno spazio di deserto, viene definita “eremita urbana”. http://www.famigliacristiana.it/video/festival-biblico-leremita-urbana.aspx

Festival Biblico 2017. Antonella Lumini, l’eremita urbana

Una crisi esistenziale, un piccolo appartamento come rifugio e l’incontro con il silenzio, vero compagno di vita. Da quando qualche anno fa, Antonella Lumini, 65 anni, si è ritagliata in casa uno spazio di deserto, viene definita “eremita urbana”. http://www.famigliacristiana.it/video/festival-biblico-leremita-urbana.aspx

Festival Biblico 2017. Ma la Bibbia è sempre il best seller

È entrato nel vivo il Festival Biblico di Vicenza, incentrato per questa tredicesima edizione sul viaggio, sotto il titolo “Felice chi ha la strada nel cuore”, e che durerà fino a domenica 28 maggio. Si tratta di una grande manifestazione

Festival Biblico 2017. Ma la Bibbia è sempre il best seller

È entrato nel vivo il Festival Biblico di Vicenza, incentrato per questa tredicesima edizione sul viaggio, sotto il titolo “Felice chi ha la strada nel cuore”, e che durerà fino a domenica 28 maggio. Si tratta di una grande manifestazione

Festival Biblico 2017. «Non si nasce uomini, ma lo si diventa»

«Il senso più profondo del viaggio», spiega il filosofo Silvano Petrosino, «sta nella sua drammaticità. Il viaggio è una grande metafora che ritroviamo in tutta la storia dell’umanità, nella tradizione religiosa, sapienziale, filosofica. L’uomo viene alla vita senza deciderlo, ma

Festival Biblico 2017. «Non si nasce uomini, ma lo si diventa»

«Il senso più profondo del viaggio», spiega il filosofo Silvano Petrosino, «sta nella sua drammaticità. Il viaggio è una grande metafora che ritroviamo in tutta la storia dell’umanità, nella tradizione religiosa, sapienziale, filosofica. L’uomo viene alla vita senza deciderlo, ma

Festival Biblico 2017. Damiano Tommasi e la Bibbia. «Sono cresciuto in montagna: la natura ti interroga sul senso della vita»

Per il calciatore Damiano Tommasi, attuale presidente dell’Associazione Italiana Calciatori, «lo sport è una passione che va oltre il momento agonistico», come titola l’intervento che lo ha visto protagonista al Liceo Quadri (via Carducci 17 – Vicenza), moderato dal giornalista

Festival Biblico 2017. Damiano Tommasi e la Bibbia. «Sono cresciuto in montagna: la natura ti interroga sul senso della vita»

Per il calciatore Damiano Tommasi, attuale presidente dell’Associazione Italiana Calciatori, «lo sport è una passione che va oltre il momento agonistico», come titola l’intervento che lo ha visto protagonista al Liceo Quadri (via Carducci 17 – Vicenza), moderato dal giornalista

Il Festival Biblico 2016 nel segno di san Francesco

“Giustizia e pace si baceranno”: è questo il tema scelto per la XII edizione del Festival Biblico, la rassegna culturale sulle Scritture promossa dalla Diocesi di Vicenza e dalla Società San Paolo. Dal 19 al 29 maggio 2016, i palazzi,

Il Festival Biblico 2016 nel segno di san Francesco

“Giustizia e pace si baceranno”: è questo il tema scelto per la XII edizione del Festival Biblico, la rassegna culturale sulle Scritture promossa dalla Diocesi di Vicenza e dalla Società San Paolo. Dal 19 al 29 maggio 2016, i palazzi,