Articoli con tag: genocidio

11 luglio 1995: Srebrenica – 11 July 1995: Srebrenica

11 luglio 1995: a Srebrenica, sull’altra sponda dell’Adriatico, si consumava un genocidio che abbiamo ritenuto essere un ultimo “esempio di Medioevo”. Questo ci faceva dormire sonni tranquilli, perché ci faceva pensare che non si sarebbe potuto ripetere. Ma la verità

11 luglio 1995: Srebrenica – 11 July 1995: Srebrenica

11 luglio 1995: a Srebrenica, sull’altra sponda dell’Adriatico, si consumava un genocidio che abbiamo ritenuto essere un ultimo “esempio di Medioevo”. Questo ci faceva dormire sonni tranquilli, perché ci faceva pensare che non si sarebbe potuto ripetere. Ma la verità

Piacenza. “Srebrenica Refugees: Never Forgot”

Ricordare la Giornata mondiale del migrante e fare memoria del genocidio di Srebrenica in un unico evento, porta ad alcune considerazioni. La prima è che la discriminazione cresce gradualmente, subdolamente alimentata dal chiacchiericcio di chi fa dell’altro un nemico, per

Piacenza. “Srebrenica Refugees: Never Forgot”

Ricordare la Giornata mondiale del migrante e fare memoria del genocidio di Srebrenica in un unico evento, porta ad alcune considerazioni. La prima è che la discriminazione cresce gradualmente, subdolamente alimentata dal chiacchiericcio di chi fa dell’altro un nemico, per

Aprile 1915: inizia il genocidio armeno – April 1915: the Armenian genocide begins

Nella notte fra il 23 e il 24 aprile 1915 comincia il genocidio armeno da parte del Governo ottomano guidato dai Giovani Turchi. Questo massacro di un milione e mezzo di persone è sempre stato scomodo, tanto da rimanere nell’oblio

Aprile 1915: inizia il genocidio armeno – April 1915: the Armenian genocide begins

Nella notte fra il 23 e il 24 aprile 1915 comincia il genocidio armeno da parte del Governo ottomano guidato dai Giovani Turchi. Questo massacro di un milione e mezzo di persone è sempre stato scomodo, tanto da rimanere nell’oblio

Fatta la pace, va fatta la riconciliazione

Il 21 novembre 1995, con l’Accordo di Dayton (Ohio, Usa), si concludeva la guerra in Bosnia ed Erzegovina, che era iniziata nel 1991. Quattro anni di guerra feroce alle nostre porte. Feroce perché coinvolse etnie e fedi. Dopo la morte

Fatta la pace, va fatta la riconciliazione

Il 21 novembre 1995, con l’Accordo di Dayton (Ohio, Usa), si concludeva la guerra in Bosnia ed Erzegovina, che era iniziata nel 1991. Quattro anni di guerra feroce alle nostre porte. Feroce perché coinvolse etnie e fedi. Dopo la morte

Attenzione ai corsi e ricorsi della storia

9 novembre 1938: in Germania, Austria e Cecoslovacchia si consuma la “Notte dei cristalli”. Vengono bruciate oltre 250 sinagoghe, distrutti oltre 7.000 negozi di proprietà di ebrei, uccise 25 persone di origine ebraica e arrestate 25mila. 9 novembre 1965: un

Attenzione ai corsi e ricorsi della storia

9 novembre 1938: in Germania, Austria e Cecoslovacchia si consuma la “Notte dei cristalli”. Vengono bruciate oltre 250 sinagoghe, distrutti oltre 7.000 negozi di proprietà di ebrei, uccise 25 persone di origine ebraica e arrestate 25mila. 9 novembre 1965: un