Articoli con tag: Islam

L’abito non fa al monaca e neanche la murshida – The dress does not make the nun and neither does the murshida

Chiamata in causa sulla questione dell’abito con cui Silvia Romano è rientrata in Italia, cerco di fornire qualche spiegazione. Partiamo dal presupposto che nel Corano l’elemento del pudore, della #sobrietà vige per tutti i credenti, donne, e uomini. Esso dice:

L’abito non fa al monaca e neanche la murshida – The dress does not make the nun and neither does the murshida

Chiamata in causa sulla questione dell’abito con cui Silvia Romano è rientrata in Italia, cerco di fornire qualche spiegazione. Partiamo dal presupposto che nel Corano l’elemento del pudore, della #sobrietà vige per tutti i credenti, donne, e uomini. Esso dice:

È morto Ballin: una vita spesa tra l’Egitto, il Sudan e il Kuwait – Ballin died: a life spent between Egypt, Sudan and Kuwait

«Egitto, Sudan e Kuwait sono Paesi dove i cristiani sono minoranza e devono affrontare situazioni e problemi diversi. Hanno in comune il fatto di essere Paesi islamici; i cristiani sono tollerati, ma trovano molti limiti nell’espressione della loro fede. In

È morto Ballin: una vita spesa tra l’Egitto, il Sudan e il Kuwait – Ballin died: a life spent between Egypt, Sudan and Kuwait

«Egitto, Sudan e Kuwait sono Paesi dove i cristiani sono minoranza e devono affrontare situazioni e problemi diversi. Hanno in comune il fatto di essere Paesi islamici; i cristiani sono tollerati, ma trovano molti limiti nell’espressione della loro fede. In

Ramadan Mubarak – رمضان مبارك

Agli amici musulmani, che stanotte inizieranno il loro mese di digiuno, preghiera ed elemosina, giunga il mio augurio: رمضان مبارك Come papa Francesco ha ribadito più volte: «Siamo una sola umanità». Ci accomunano l’impegno per i più deboli e per

Ramadan Mubarak – رمضان مبارك

Agli amici musulmani, che stanotte inizieranno il loro mese di digiuno, preghiera ed elemosina, giunga il mio augurio: رمضان مبارك Come papa Francesco ha ribadito più volte: «Siamo una sola umanità». Ci accomunano l’impegno per i più deboli e per

Siamo musulmani, ma siamo italiani – We are Muslim, but we are Italian

#covid19 #islam #preghieradelvenerdi #moscheechiuse Il mondo islamico italiano si sta muovendo per dimostrare la propria appartenenza allo Stato. In questi giorni si stanno moltiplicando le iniziative di solidarietà nei confronti del nostro Paese messo in ginocchio dal coronavirus. Ieri, la rete dei Centri

Siamo musulmani, ma siamo italiani – We are Muslim, but we are Italian

#covid19 #islam #preghieradelvenerdi #moscheechiuse Il mondo islamico italiano si sta muovendo per dimostrare la propria appartenenza allo Stato. In questi giorni si stanno moltiplicando le iniziative di solidarietà nei confronti del nostro Paese messo in ginocchio dal coronavirus. Ieri, la rete dei Centri

Ramadan Kareem – رمضان كريم

Tra stasera e domani per i musulmani inizia il Ramadan, che terminerà il 4 giugno. È il nono mese del calendario lunare islamico, ma è soprattutto un mese sacro, dedicato alla preghiera e al digiuno durante le ore diurne, un

Ramadan Kareem – رمضان كريم

Tra stasera e domani per i musulmani inizia il Ramadan, che terminerà il 4 giugno. È il nono mese del calendario lunare islamico, ma è soprattutto un mese sacro, dedicato alla preghiera e al digiuno durante le ore diurne, un

Verona: il centro culturale islamico contro il terrorismo – Verona: the Islamic cultural center against terrorism

Oggi al centro culturale islamico di Verona per pregare assieme agli amici musulmani per le vittime dell’attacco terroristico alle due moschee in Nuova Zelanda. Da parte degli imam del centro ferma condanna di tutti i terrorismi. Hanno partecipato esponenti di

Verona: il centro culturale islamico contro il terrorismo – Verona: the Islamic cultural center against terrorism

Oggi al centro culturale islamico di Verona per pregare assieme agli amici musulmani per le vittime dell’attacco terroristico alle due moschee in Nuova Zelanda. Da parte degli imam del centro ferma condanna di tutti i terrorismi. Hanno partecipato esponenti di

Padre Ignazio De Francesco, un monaco fra i detenuti musulmani – Father Ignazio De Francesco, a monk among Muslim prisoners

C’era una volta Mohammed, pescatore tunisino che, quando tornava in porto, prima di andare a vendere i pesci al mercato, ne teneva alcuni da parte per darli ai bambini di strada. Poi ha commesso un omicidio. «Ciò dimostra che il

Padre Ignazio De Francesco, un monaco fra i detenuti musulmani – Father Ignazio De Francesco, a monk among Muslim prisoners

C’era una volta Mohammed, pescatore tunisino che, quando tornava in porto, prima di andare a vendere i pesci al mercato, ne teneva alcuni da parte per darli ai bambini di strada. Poi ha commesso un omicidio. «Ciò dimostra che il

Il Corano nello sviluppo intellettuale e religioso europeo – The Koran in European intellectual and religious development

Comunico a quanti ritengono che il Corano sia un testo violento, che è stato inserito in un progetto multidisciplinare europeo di ricerca. Sarà studiato l’uso culturale e religioso che si fece dal Medio Evo all’Illuminismo del Testo sacro islamico, a

Il Corano nello sviluppo intellettuale e religioso europeo – The Koran in European intellectual and religious development

Comunico a quanti ritengono che il Corano sia un testo violento, che è stato inserito in un progetto multidisciplinare europeo di ricerca. Sarà studiato l’uso culturale e religioso che si fece dal Medio Evo all’Illuminismo del Testo sacro islamico, a

Ebrei/Islam fra scontri e incontri nel libro “La stella e la mezzaluna” di Vittorio Robiati Bendaud – Jews / Islam between clashes and meetings in the book “The star and the crescent” of Vittorio Robiati Bendaud

L’incontro-scontro più determinante che l’ebraismo ebbe dall’Alto Medioevo sino all’età moderna fu quello con l’islam nei Paesi islamici. Ci furono momenti di feroce contrapposizione e altri di coesistenza. L’autore, discendente di italiani e di ebrei in Libia, racconta i due

Ebrei/Islam fra scontri e incontri nel libro “La stella e la mezzaluna” di Vittorio Robiati Bendaud – Jews / Islam between clashes and meetings in the book “The star and the crescent” of Vittorio Robiati Bendaud

L’incontro-scontro più determinante che l’ebraismo ebbe dall’Alto Medioevo sino all’età moderna fu quello con l’islam nei Paesi islamici. Ci furono momenti di feroce contrapposizione e altri di coesistenza. L’autore, discendente di italiani e di ebrei in Libia, racconta i due

Vicenza. “Unico Dio, tre messaggi”, edizione 2018. La preghiera nell’Islam – Vicenza. “One God, three messages”, edition 2018. The prayer in Islam

«Tutti i credenti pregano» Ottima serata con Yassine Lafram (alla mia sinistra guardando la foto), che ci ha fatto conoscere la preghiera nell’Islam. Alla mia destra, don Gianluca Padovan, vice delegato del vescovo Pizziol per l’Islam. Pubblico attento ed interessato:

Vicenza. “Unico Dio, tre messaggi”, edizione 2018. La preghiera nell’Islam – Vicenza. “One God, three messages”, edition 2018. The prayer in Islam

«Tutti i credenti pregano» Ottima serata con Yassine Lafram (alla mia sinistra guardando la foto), che ci ha fatto conoscere la preghiera nell’Islam. Alla mia destra, don Gianluca Padovan, vice delegato del vescovo Pizziol per l’Islam. Pubblico attento ed interessato: