Articoli con tag: Marocco

Un anno che cambia il mondo (e te stesso) – A year that changes the world (and yourself)

«Queste comunità, che da sempre vivono in armonia con la natura, ci hanno fatto scoprire valori da noi perduti. Il servizio civile ci ha dato la possibilità di essere testimoni della loro saggezza, e per questo siamo grati». Ludovico Ruggieri,

Un anno che cambia il mondo (e te stesso) – A year that changes the world (and yourself)

«Queste comunità, che da sempre vivono in armonia con la natura, ci hanno fatto scoprire valori da noi perduti. Il servizio civile ci ha dato la possibilità di essere testimoni della loro saggezza, e per questo siamo grati». Ludovico Ruggieri,

L’italiana che promuove scuole d’arabo – The Italian Woman who promotes schools of Arabic – المرأة الإيطالية التي تروج لمدارس اللغة العربية

«Accorciare le distanze fra popoli diversi». Questo era l’intento di Benedetta Sala, trevigiana, 44 anni, quando nel 2000, fresca di laurea, è partita per Luxor, in Egitto, per insegnare la lingua italiana in un istituto gestito dalle suore copte. Non

L’italiana che promuove scuole d’arabo – The Italian Woman who promotes schools of Arabic – المرأة الإيطالية التي تروج لمدارس اللغة العربية

«Accorciare le distanze fra popoli diversi». Questo era l’intento di Benedetta Sala, trevigiana, 44 anni, quando nel 2000, fresca di laurea, è partita per Luxor, in Egitto, per insegnare la lingua italiana in un istituto gestito dalle suore copte. Non

Finanza marocchina

«Lo sviluppo è la sfida più importante per poter realizzare il progetto di società a cui il nostro Paese aspira»: così si espresse nel 2005 Mohamed IV, Re del Marocco, lanciando un’iniziativa nazionale per lo sviluppo umano (INDH, Initiative Nationale

Finanza marocchina

«Lo sviluppo è la sfida più importante per poter realizzare il progetto di società a cui il nostro Paese aspira»: così si espresse nel 2005 Mohamed IV, Re del Marocco, lanciando un’iniziativa nazionale per lo sviluppo umano (INDH, Initiative Nationale

Romina Gobbo racconta i giovani dalla sede veronese del Consolato del Marocco

Ho realizzato questa puntata di Liqā’ u-l’Asdiqā’ dalla sede veronese del Consolato del Marocco dove, sabato 28 gennaio, era in corso un interessante convegno su come le nuove generazioni vengono raccontate dai media. Anch’io ho provato a raccontarle a modo

Romina Gobbo racconta i giovani dalla sede veronese del Consolato del Marocco

Ho realizzato questa puntata di Liqā’ u-l’Asdiqā’ dalla sede veronese del Consolato del Marocco dove, sabato 28 gennaio, era in corso un interessante convegno su come le nuove generazioni vengono raccontate dai media. Anch’io ho provato a raccontarle a modo

Romina Gobbo racconta l’università di Fes, voluta da Fatima al-Fihri

La trasmissione settimanale del mio progetto Liqā’ u-l’Asdiqā’ vi porta in Marocco, all’università di Fes, la più antica del mondo, fondata da una donna, Fatima al-Fihri.

Romina Gobbo racconta l’università di Fes, voluta da Fatima al-Fihri

La trasmissione settimanale del mio progetto Liqā’ u-l’Asdiqā’ vi porta in Marocco, all’università di Fes, la più antica del mondo, fondata da una donna, Fatima al-Fihri.

Da Romina Gobbo l’omaggio a Fatema Mernissi

Liqā’ u-l’Asdiqā’. Con la trasmissione di oggi, vi porto al convegno, organizzato a Milano il 20 ottobre 2016, nella sede del Parlamento Europeo, in occasione della consegna della prima edizione del premio letterario dedicato a Fatema Mernissi, sociologa e scrittrice

Da Romina Gobbo l’omaggio a Fatema Mernissi

Liqā’ u-l’Asdiqā’. Con la trasmissione di oggi, vi porto al convegno, organizzato a Milano il 20 ottobre 2016, nella sede del Parlamento Europeo, in occasione della consegna della prima edizione del premio letterario dedicato a Fatema Mernissi, sociologa e scrittrice

Romina Gobbo incontra l’associazione bassanese Attawassol

In questa puntata ho un ospite, Aziz Cherki, portavoce di Maroc Attawassol, che ha sede a Bassano del Grappa (Vicenza). Inauguro così anche un nuovo filone, quello delle associazioni culturali, perché ci piace sapere quali attività svolgono.

Romina Gobbo incontra l’associazione bassanese Attawassol

In questa puntata ho un ospite, Aziz Cherki, portavoce di Maroc Attawassol, che ha sede a Bassano del Grappa (Vicenza). Inauguro così anche un nuovo filone, quello delle associazioni culturali, perché ci piace sapere quali attività svolgono.

Ebola mina la salute e le relazioni umane

Paura, panico, psicosi. Da quando, due settimane fa, negli Stati Uniti è morto il cosiddetto “paziente zero”, poi è stato confermato il contagio dell’infermiera spagnola che lo ha curato, ed è morta pure la prima persona in Europa, il mondo

Ebola mina la salute e le relazioni umane

Paura, panico, psicosi. Da quando, due settimane fa, negli Stati Uniti è morto il cosiddetto “paziente zero”, poi è stato confermato il contagio dell’infermiera spagnola che lo ha curato, ed è morta pure la prima persona in Europa, il mondo