Articoli con tag: misericordia

Collevalenza (Pg). Nell’abbraccio della Misericordia

Chissà che cosa avrebbe detto Madre Speranza del fatto che la sua foto su Facebook ha ricevuto cinquantamila visualizzazioni? Lei che schivava i media. Lei che amava il fare – fu cuoca, operaia, sarta, contadina -, ma non l’apparire. «L’esposizione

Collevalenza (Pg). Nell’abbraccio della Misericordia

Chissà che cosa avrebbe detto Madre Speranza del fatto che la sua foto su Facebook ha ricevuto cinquantamila visualizzazioni? Lei che schivava i media. Lei che amava il fare – fu cuoca, operaia, sarta, contadina -, ma non l’apparire. «L’esposizione

Padova. Occasione per riscoprire il bello della Chiesa

«Spero che, finite le celebrazioni, resti la misericordia. Adesso la Porta si è chiusa e noi andiamo fuori nella vita»: risponde così monsignor Paolo Doni, vicario generale della diocesi di Padova, alla domanda su cosa resterà dell’Anno santo. A Padova

Padova. Occasione per riscoprire il bello della Chiesa

«Spero che, finite le celebrazioni, resti la misericordia. Adesso la Porta si è chiusa e noi andiamo fuori nella vita»: risponde così monsignor Paolo Doni, vicario generale della diocesi di Padova, alla domanda su cosa resterà dell’Anno santo. A Padova

«Chi cerca un senso alla propria vita, si apra a gesti di misericordia!»

La misericordia in diocesi a Vicenza comincia… agli inizi del 1600. Quando un autore ignoto, di scuola veneta, dipinse le sette opere corporali della misericordia; quel quadro è esposto in Cattedrale, e vi rimarrà per tutto l’anno giubilare. Dar da

«Chi cerca un senso alla propria vita, si apra a gesti di misericordia!»

La misericordia in diocesi a Vicenza comincia… agli inizi del 1600. Quando un autore ignoto, di scuola veneta, dipinse le sette opere corporali della misericordia; quel quadro è esposto in Cattedrale, e vi rimarrà per tutto l’anno giubilare. Dar da

La misericordia? E’ ciò che lega ebrei, cristiani e musulmani

«Lo Stato islamico si nutre del vuoto spirituale occidentale. Il grande errore è nella nostra arroganza di un mondo senza Dio. Quando Dio scompare dall’orizzonte, l’uomo si rivolge agli idoli: il denaro, il potere…»: è questa, per il cardinale Jean-Louis

La misericordia? E’ ciò che lega ebrei, cristiani e musulmani

«Lo Stato islamico si nutre del vuoto spirituale occidentale. Il grande errore è nella nostra arroganza di un mondo senza Dio. Quando Dio scompare dall’orizzonte, l’uomo si rivolge agli idoli: il denaro, il potere…»: è questa, per il cardinale Jean-Louis

Pellegrini al tempo dell’Isis: cristiani, ebrei e Islam a confronto

«Laddove le teste delle grandi democrazie non sono riuscite a risolvere i problemi di questi Paesi, ci provano il cuore e le gambe dei pellegrini. Finché le gambe dei pellegrini la calpesteranno, la Terra Santa avrà una speranza, il mondo

Pellegrini al tempo dell’Isis: cristiani, ebrei e Islam a confronto

«Laddove le teste delle grandi democrazie non sono riuscite a risolvere i problemi di questi Paesi, ci provano il cuore e le gambe dei pellegrini. Finché le gambe dei pellegrini la calpesteranno, la Terra Santa avrà una speranza, il mondo

Vicenza guarda alla Madre di Misericordia

«Quando c’è bisogno di uno sguardo, la Madonna ci è vicina; quando c’è bisogno di un abbraccio, possiamo contare sulla sua presenza; quando c’è bisogno di un esempio, lei si offre come modello». L’omelia del vicentino mons. Adelio Pasqualotto, vicario

Vicenza guarda alla Madre di Misericordia

«Quando c’è bisogno di uno sguardo, la Madonna ci è vicina; quando c’è bisogno di un abbraccio, possiamo contare sulla sua presenza; quando c’è bisogno di un esempio, lei si offre come modello». L’omelia del vicentino mons. Adelio Pasqualotto, vicario

Dossier Festival Biblico 2015 – Riccardi: «Regaliamo un giorno alla Parola di Dio»

Parte dal Festival Biblico di Vicenza la proposta di una Giornata liturgica dedicata alla Parola di Dio. A lanciarla è lo storico Andrea Riccardi, fondatore della Comunità di San’t Egidio, assieme alla Società San Paolo. La cornice è la conversazione dedicata

Dossier Festival Biblico 2015 – Riccardi: «Regaliamo un giorno alla Parola di Dio»

Parte dal Festival Biblico di Vicenza la proposta di una Giornata liturgica dedicata alla Parola di Dio. A lanciarla è lo storico Andrea Riccardi, fondatore della Comunità di San’t Egidio, assieme alla Società San Paolo. La cornice è la conversazione dedicata