Articoli con tag: Natale

Se il Cantico delle Creature narra il cuore del presepe. L’opera allestita a Segusino – If the Canticle of the Creatures tells the heart of the crib. The work staged in Segusino

«Fede e passione»: è questa la “formula” che dal 1959 orienta le mani di Giustino Stramare nella realizzazione del presepio artistico di Segusino, cittadina di duemila abitanti, al confine tra le province di Treviso e Belluno. Giustino, oggi ottantenne, è

Se il Cantico delle Creature narra il cuore del presepe. L’opera allestita a Segusino – If the Canticle of the Creatures tells the heart of the crib. The work staged in Segusino

«Fede e passione»: è questa la “formula” che dal 1959 orienta le mani di Giustino Stramare nella realizzazione del presepio artistico di Segusino, cittadina di duemila abitanti, al confine tra le province di Treviso e Belluno. Giustino, oggi ottantenne, è

In Veneto Gesù nasce tra i barcaioli – In Veneto Jesus was born among boatmen

«Nel centro della città di Battaglia Terme (provincia di Padova) si incrociano ben quattro canali, che collegavano l’area euganea a Venezia e l’Adriatico. Questo snodo fluviale ha rappresentato per secoli il fulcro dell’intensa attività di scambi mercantili dei cosiddetti “barcari”,

In Veneto Gesù nasce tra i barcaioli – In Veneto Jesus was born among boatmen

«Nel centro della città di Battaglia Terme (provincia di Padova) si incrociano ben quattro canali, che collegavano l’area euganea a Venezia e l’Adriatico. Questo snodo fluviale ha rappresentato per secoli il fulcro dell’intensa attività di scambi mercantili dei cosiddetti “barcari”,

La storia. Friuli. Il piccolo borgo salvato dai baby violinisti – The story. Friuli. The small village saved by baby violinists

«Gli studenti si ammalano pochissimo, le maestre anche meno. In quattro anni non abbiamo mai dovuto chiamare supplenti», dice Sara Rainone, coordinatrice della scuola primaria “Armando Diaz” di Taipana, in provincia di Udine. E non potrebbe non essere così, visto

La storia. Friuli. Il piccolo borgo salvato dai baby violinisti – The story. Friuli. The small village saved by baby violinists

«Gli studenti si ammalano pochissimo, le maestre anche meno. In quattro anni non abbiamo mai dovuto chiamare supplenti», dice Sara Rainone, coordinatrice della scuola primaria “Armando Diaz” di Taipana, in provincia di Udine. E non potrebbe non essere così, visto

Auguri “interreligiosi” per me – “Inter-religious” wishes for me

Auguri di buon Natale dagli amici ebrei: arrivati! Auguri di buon Natale dagli amici musulmani: arrivati! Significa che in questi anni di impegno per il dialogo, qualcosa ho seminato. Sono soddisfazioni. Grazie. Che questo Natale porti pace nei vostri paesi

Auguri “interreligiosi” per me – “Inter-religious” wishes for me

Auguri di buon Natale dagli amici ebrei: arrivati! Auguri di buon Natale dagli amici musulmani: arrivati! Significa che in questi anni di impegno per il dialogo, qualcosa ho seminato. Sono soddisfazioni. Grazie. Che questo Natale porti pace nei vostri paesi

La solitudine dell’anima – The solitude of the soul

Voglio dedicare questo giorno a chi si sente solo. Non è solo chi non ha nessuno; è solo anche chi così si sente. La solitudine dell’anima è qualcosa di molto pesante, che a volte ti fa pensare che ci sia

La solitudine dell’anima – The solitude of the soul

Voglio dedicare questo giorno a chi si sente solo. Non è solo chi non ha nessuno; è solo anche chi così si sente. La solitudine dell’anima è qualcosa di molto pesante, che a volte ti fa pensare che ci sia

A Natale tutti buoni? Non credo proprio – At Christmas all good? I do not think so

Non è mica vero che a Natale sono tutti più buoni. Gli st@@@@i continuano ad essere st@@@@i, chi racconta balle negli altri periodi dell’anno, lo fa anche adesso di default, chi è sempre stato concentrato su sé stesso, lo è

A Natale tutti buoni? Non credo proprio – At Christmas all good? I do not think so

Non è mica vero che a Natale sono tutti più buoni. Gli st@@@@i continuano ad essere st@@@@i, chi racconta balle negli altri periodi dell’anno, lo fa anche adesso di default, chi è sempre stato concentrato su sé stesso, lo è

Iraq. Il 25 dicembre è giorno festivo a Kirkuk – Iraq. December 25th is a public holiday in Kirkuk – العراق. 25 ديسمبر عطلة رسمية في كركوك

Il Patriarca caldeo Louis Raphael Sako ha ringraziato il governatore e l’amministrazione della provincia di Kirkuk, Iraq, per aver disposto che il 25 dicembre – festività del Natale – sia giorno festivo per tutti. Le istituzioni pubbliche provinciali osserveranno un

Iraq. Il 25 dicembre è giorno festivo a Kirkuk – Iraq. December 25th is a public holiday in Kirkuk – العراق. 25 ديسمبر عطلة رسمية في كركوك

Il Patriarca caldeo Louis Raphael Sako ha ringraziato il governatore e l’amministrazione della provincia di Kirkuk, Iraq, per aver disposto che il 25 dicembre – festività del Natale – sia giorno festivo per tutti. Le istituzioni pubbliche provinciali osserveranno un

«Venite in Terra Santa!» – «Come to the Holy Land!» – تعال إلى الأرض المقدسة

La tensione seguita alla decisione del presidente Donald Trump di spostare l’Ambasciata da Tel Aviv a Gerusalemme, ha fatto sì che molti pellegrini cancellassero il viaggio in Terra Santa per le festività natalizie. Lo ha detto mons. Pierbattista Pizzaballa, amministratore

«Venite in Terra Santa!» – «Come to the Holy Land!» – تعال إلى الأرض المقدسة

La tensione seguita alla decisione del presidente Donald Trump di spostare l’Ambasciata da Tel Aviv a Gerusalemme, ha fatto sì che molti pellegrini cancellassero il viaggio in Terra Santa per le festività natalizie. Lo ha detto mons. Pierbattista Pizzaballa, amministratore

Che Natale porti luce

Natale si avvicina. Particolarmente attuali risuonano le parole di Adriano Olivetti, imprenditore illuminato del secondo dopoguerra. Un uomo che in sé stesso era sintesi di dialogo ecumenico ed interreligioso: figlio di padre ebreo e madre valdese, lui si convertì al

Che Natale porti luce

Natale si avvicina. Particolarmente attuali risuonano le parole di Adriano Olivetti, imprenditore illuminato del secondo dopoguerra. Un uomo che in sé stesso era sintesi di dialogo ecumenico ed interreligioso: figlio di padre ebreo e madre valdese, lui si convertì al

Itinerari della fede. Sulla strada delle Natività

Dio ha posto la sua dimora in mezzo a noi. Il Natale è vivere le Betlemme del nostro tempo come luoghi dove Gesù è nato, luoghi dove c’è l’Emmanuele, il Dio con noi». Ha l’imprimatur del vescovo di San Miniato

Itinerari della fede. Sulla strada delle Natività

Dio ha posto la sua dimora in mezzo a noi. Il Natale è vivere le Betlemme del nostro tempo come luoghi dove Gesù è nato, luoghi dove c’è l’Emmanuele, il Dio con noi». Ha l’imprimatur del vescovo di San Miniato