Articoli con tag: Nigeria

1 maggio: giorno di martirio per cristiani e musulmani – May 1: day of martyrdom for Christians and Muslims

1° maggio: giorno del martirio. Muoiono i cristiani. Muoiono i musulmani. Saltano le moschee. Saltano le chiese. Repubblica Centrafrica. Bangui. Un commando ha attaccato con granate la chiesa cattolica dedicata a Notre Dame di Fatima (16 morti e decine di

1 maggio: giorno di martirio per cristiani e musulmani – May 1: day of martyrdom for Christians and Muslims

1° maggio: giorno del martirio. Muoiono i cristiani. Muoiono i musulmani. Saltano le moschee. Saltano le chiese. Repubblica Centrafrica. Bangui. Un commando ha attaccato con granate la chiesa cattolica dedicata a Notre Dame di Fatima (16 morti e decine di

Nigeria. Basta con il vodoo – No more voodoo rituals

Good news dalla Nigeria «Chiunque sia soggiogata dal giuramento “juju”, da oggi è liberata!» Oba, ovvero Re Ewuare II, leader dello storico regno del Benin nello stato di Edo in Nigeria, appoggiato dal governatore dello stesso stato, ha costretto gli

Nigeria. Basta con il vodoo – No more voodoo rituals

Good news dalla Nigeria «Chiunque sia soggiogata dal giuramento “juju”, da oggi è liberata!» Oba, ovvero Re Ewuare II, leader dello storico regno del Benin nello stato di Edo in Nigeria, appoggiato dal governatore dello stesso stato, ha costretto gli

Boko Haram è ancora attivo – Boko Haram is still active – جماعة اهل السنة للدعوة والجهادلا يزال نشطا

L’analisi dell’agenzia di stampa della Bbc smentisce il presidente della Nigeria, Muhammadu Buhari, che a fine anno aveva dichiarato che il gruppo terroristico Boko Haram, che da anni domina la zona del lago Chad Basin, era stato sconfitto. Secondo Bbc

Boko Haram è ancora attivo – Boko Haram is still active – جماعة اهل السنة للدعوة والجهادلا يزال نشطا

L’analisi dell’agenzia di stampa della Bbc smentisce il presidente della Nigeria, Muhammadu Buhari, che a fine anno aveva dichiarato che il gruppo terroristico Boko Haram, che da anni domina la zona del lago Chad Basin, era stato sconfitto. Secondo Bbc

L’altra faccia. Ismael cammina di nuovo. Con la speranza

Ismael ha tre anni ed è affetto dalla nascita da disabilità motoria cerebrale. Quando è arrivato al servizio di assistenza sociale aperto dal Pime (Pontificio Istituto Missioni Estere), in collaborazione con la Caritas, nell’Estremo Nord del Camerun, sapeva solo gattonare.

L’altra faccia. Ismael cammina di nuovo. Con la speranza

Ismael ha tre anni ed è affetto dalla nascita da disabilità motoria cerebrale. Quando è arrivato al servizio di assistenza sociale aperto dal Pime (Pontificio Istituto Missioni Estere), in collaborazione con la Caritas, nell’Estremo Nord del Camerun, sapeva solo gattonare.

Nigeria. Boko Haram si avvale sempre più di bambini per gli attacchi suicidi – Nigeria. Boko Haram uses more and more children for suicide attacks – نيجيريا. يستخدم بوكو حرام المزيد والمزيد من الأطفال في الهجمات الانتحارية

Cresce il numero dei bambini arruolati nelle file di Boko Haram, il gruppo terroristico che dal 2009 sta devastando il nord della Nigeria, con sconfinamenti nella regione dell’Estremo Nord del Camerun. Si calcolano 20mila morti e oltre 2 milioni di

Nigeria. Boko Haram si avvale sempre più di bambini per gli attacchi suicidi – Nigeria. Boko Haram uses more and more children for suicide attacks – نيجيريا. يستخدم بوكو حرام المزيد والمزيد من الأطفال في الهجمات الانتحارية

Cresce il numero dei bambini arruolati nelle file di Boko Haram, il gruppo terroristico che dal 2009 sta devastando il nord della Nigeria, con sconfinamenti nella regione dell’Estremo Nord del Camerun. Si calcolano 20mila morti e oltre 2 milioni di

Nigeria. «Non si può ammazzare nel nome di Dio» – Nigeria. «You can not kill in the name of God» – نيجيريا. لا يمكنك قتل باسم الله

«Non si può ammazzare nel nome di Dio»: lo ribadisce la Conferenza episcopale nigeriana, ma l’hanno detto più volte anche i leader musulmani locali. Eppure, in Nigeria si ammazza eccome (35 morti solo a Natale, e il numero delle vittime

Nigeria. «Non si può ammazzare nel nome di Dio» – Nigeria. «You can not kill in the name of God» – نيجيريا. لا يمكنك قتل باسم الله

«Non si può ammazzare nel nome di Dio»: lo ribadisce la Conferenza episcopale nigeriana, ma l’hanno detto più volte anche i leader musulmani locali. Eppure, in Nigeria si ammazza eccome (35 morti solo a Natale, e il numero delle vittime

I richiedenti asilo bussano

L’Italia è seconda in Europa, dopo la Germania, per numero di richieste di asilo. Nel 20115 al primo posto dei richiedenti si colloca la Nigeria, Paese ricco per le grandi riserve di petrolio, ma dove le ricchezze se le gode

I richiedenti asilo bussano

L’Italia è seconda in Europa, dopo la Germania, per numero di richieste di asilo. Nel 20115 al primo posto dei richiedenti si colloca la Nigeria, Paese ricco per le grandi riserve di petrolio, ma dove le ricchezze se le gode

Boko Haram torna a colpire

Boko Haram torna a colpire. Nel pomeriggio del 27 dicembre i miliziani del noto gruppo jihadista si sono introdotti in alcune abitazioni di Maiduguri (capitale dello Stato federale di Borno) e Madagali (Stato di Adamawa), nel nord-est della Nigeria, e

Boko Haram torna a colpire

Boko Haram torna a colpire. Nel pomeriggio del 27 dicembre i miliziani del noto gruppo jihadista si sono introdotti in alcune abitazioni di Maiduguri (capitale dello Stato federale di Borno) e Madagali (Stato di Adamawa), nel nord-est della Nigeria, e

Dossier Festival Biblico 2015 – «Nigeria, la Chiesa che costruisce»

«Se Boko Haram chiude le scuole, noi ne apriamo delle altre, se Boko Haram distrugge gli ospedali, noi creiamo un ambulatorio mobile per vaccinare e curare. Questi estremisti non si combattono solo con le armi; l’istruzione è fondamentale, così come

Dossier Festival Biblico 2015 – «Nigeria, la Chiesa che costruisce»

«Se Boko Haram chiude le scuole, noi ne apriamo delle altre, se Boko Haram distrugge gli ospedali, noi creiamo un ambulatorio mobile per vaccinare e curare. Questi estremisti non si combattono solo con le armi; l’istruzione è fondamentale, così come

Prove di un califfato africano – Trials of an African caliphate – محاكمات الخلافة الأفريقية

Con l’attacco di Baljouwel del 26 dicembre 2014 (distretto di Mayo-Moskota, parrocchia di Nguetchéwé), è stato ormai chiaro che Boko Haram è dentro al territorio del Camerun, e la fascia nord, al confine con la Nigeria, è una specie di

Prove di un califfato africano – Trials of an African caliphate – محاكمات الخلافة الأفريقية

Con l’attacco di Baljouwel del 26 dicembre 2014 (distretto di Mayo-Moskota, parrocchia di Nguetchéwé), è stato ormai chiaro che Boko Haram è dentro al territorio del Camerun, e la fascia nord, al confine con la Nigeria, è una specie di