Articoli con tag: padre Daniele Moschetti

Sud Sudan, un martirio senza fine – South Sudan, an endless martyrdom – جنوب السودان، استشهاد لا نهاية له

Il 27 ottobre, al centro culturale San Paolo di Vicenza, ho moderato la serata di presentazione del libro del missionario comboniano padre Daniele Moschetti dedicato al Sud Sudan, il 154esimo Paese africano, nato il 9 luglio 2011, ma che, nonostante

Sud Sudan, un martirio senza fine – South Sudan, an endless martyrdom – جنوب السودان، استشهاد لا نهاية له

Il 27 ottobre, al centro culturale San Paolo di Vicenza, ho moderato la serata di presentazione del libro del missionario comboniano padre Daniele Moschetti dedicato al Sud Sudan, il 154esimo Paese africano, nato il 9 luglio 2011, ma che, nonostante

Sud Sudan un martirio senza fine

Serata interessantissima (come sempre quando sono io a organizzare), aperta dal saluto di don Arrigo Grendele, direttore Ufficio missionario diocesano, al centro culturale San Paolo di Vicenza con il padre comboniano Daniele Moschetti, provinciale in Sud Sudan per sei anni,

Sud Sudan un martirio senza fine

Serata interessantissima (come sempre quando sono io a organizzare), aperta dal saluto di don Arrigo Grendele, direttore Ufficio missionario diocesano, al centro culturale San Paolo di Vicenza con il padre comboniano Daniele Moschetti, provinciale in Sud Sudan per sei anni,

Padre Daniele Moschetti. Un missionario all’Onu

Avrebbe potuto scegliere la carriera, l’appartamento vicino alla famiglia, il matrimonio, la macchina lussuosa; invece ha scelto gli ultimi, ha scelto di vivere a fianco dell’umanità ferita, che si trova a tutte le latitudini, anche se in alcuni luoghi è

Padre Daniele Moschetti. Un missionario all’Onu

Avrebbe potuto scegliere la carriera, l’appartamento vicino alla famiglia, il matrimonio, la macchina lussuosa; invece ha scelto gli ultimi, ha scelto di vivere a fianco dell’umanità ferita, che si trova a tutte le latitudini, anche se in alcuni luoghi è

A Concesio per raccontare padre Cesare Mazzolari

Un pubblico numeroso ha accolto l’inaugurazione della mostra biografica su padre Cesare Mazzolari, avvenuta ieri all’auditorium dell’Istituto Paolo VI di Concesio. Oltre cento persone tra conoscenti, volontari, appassionati d’Africa e di cooperazione insieme alle istituzioni locali, hanno dato omaggio alla

A Concesio per raccontare padre Cesare Mazzolari

Un pubblico numeroso ha accolto l’inaugurazione della mostra biografica su padre Cesare Mazzolari, avvenuta ieri all’auditorium dell’Istituto Paolo VI di Concesio. Oltre cento persone tra conoscenti, volontari, appassionati d’Africa e di cooperazione insieme alle istituzioni locali, hanno dato omaggio alla

Sud Sudan – Padre Moschetti: «È ora di formare le coscienze»

Padre Daniele Moschetti, provinciale dei Comboniani in Sud Sudan «È un progetto ambizioso, ma non è più procrastinabile. La gente deve tornare a vivere insieme serenamente», dice padre Daniele Moschetti, provinciale dei Comboniani in Sud Sudan. Ed è così che

Sud Sudan – Padre Moschetti: «È ora di formare le coscienze»

Padre Daniele Moschetti, provinciale dei Comboniani in Sud Sudan «È un progetto ambizioso, ma non è più procrastinabile. La gente deve tornare a vivere insieme serenamente», dice padre Daniele Moschetti, provinciale dei Comboniani in Sud Sudan. Ed è così che

Il Bambino nasce anche tra le bombe

Oggi è Natale. Ovunque, anche nelle zone dove regna la guerra, anche nelle zone dove la pace è in equilibrio difficile. Nell’Estremo Nord del Camerun, dove è stato rapito padre Georges Vandenbeusch, «si prega per il suo ritorno e si attende,

Il Bambino nasce anche tra le bombe

Oggi è Natale. Ovunque, anche nelle zone dove regna la guerra, anche nelle zone dove la pace è in equilibrio difficile. Nell’Estremo Nord del Camerun, dove è stato rapito padre Georges Vandenbeusch, «si prega per il suo ritorno e si attende,

La maledizione del petrolio – articolo collegato serata sull’Africa a Vicenza

«Il petrolio è una maledizione per il Sud Sudan. In nome del petrolio le tensioni non si placano, soprattutto ad Abyei, zona cuscinetto tra il Nord e il Sud Sudan. Non solo. Da quando, il 9 luglio 2011, è stata

La maledizione del petrolio – articolo collegato serata sull’Africa a Vicenza

«Il petrolio è una maledizione per il Sud Sudan. In nome del petrolio le tensioni non si placano, soprattutto ad Abyei, zona cuscinetto tra il Nord e il Sud Sudan. Non solo. Da quando, il 9 luglio 2011, è stata

I missionari e il Papa africano

«Magari la prossima volta». Rispondono così all’ipotesi del Papa africano i missionari che l’Africa la vivono ogni giorno da venti, trenta, quarant’anni. Per loro “è prematuro”, perché se è vero che la Chiesa africana è in crescita, è anche vero

I missionari e il Papa africano

«Magari la prossima volta». Rispondono così all’ipotesi del Papa africano i missionari che l’Africa la vivono ogni giorno da venti, trenta, quarant’anni. Per loro “è prematuro”, perché se è vero che la Chiesa africana è in crescita, è anche vero