Articoli con tag: Ramadan

Pesach, Pasqua e Ramadan ai tempi del “corona” – Pesach, Easter and Ramadan at the time of the “crown”

L’8 aprile è iniziata la Pesach ebraica, che ricorda la liberazione del popolo ebraico dall’Egitto e il suo esodo verso la Terra Promessa. Domenica scorsa, Domenica delle Palme, che rievoca l’ingresso festante di Gesù a Gerusalemme, è iniziata per i

Pesach, Pasqua e Ramadan ai tempi del “corona” – Pesach, Easter and Ramadan at the time of the “crown”

L’8 aprile è iniziata la Pesach ebraica, che ricorda la liberazione del popolo ebraico dall’Egitto e il suo esodo verso la Terra Promessa. Domenica scorsa, Domenica delle Palme, che rievoca l’ingresso festante di Gesù a Gerusalemme, è iniziata per i

Ramadan Kareem – رمضان كريم

Tra stasera e domani per i musulmani inizia il Ramadan, che terminerà il 4 giugno. È il nono mese del calendario lunare islamico, ma è soprattutto un mese sacro, dedicato alla preghiera e al digiuno durante le ore diurne, un

Ramadan Kareem – رمضان كريم

Tra stasera e domani per i musulmani inizia il Ramadan, che terminerà il 4 giugno. È il nono mese del calendario lunare islamico, ma è soprattutto un mese sacro, dedicato alla preghiera e al digiuno durante le ore diurne, un

Ebrei, cristiani, musulmani: questo è un tempo benedetto – Jews, Christians, Muslims: this is a blessed time

Ieri è iniziata la festa ebraica di Pesach e terminerà sabato 27 aprile. Pesach è la festa della liberazione del popolo di Israele dall’Egitto. E ieri è stato anche il Venerdì Santo nelle Chiese occidentali, che ricorda il giorno della

Ebrei, cristiani, musulmani: questo è un tempo benedetto – Jews, Christians, Muslims: this is a blessed time

Ieri è iniziata la festa ebraica di Pesach e terminerà sabato 27 aprile. Pesach è la festa della liberazione del popolo di Israele dall’Egitto. E ieri è stato anche il Venerdì Santo nelle Chiese occidentali, che ricorda il giorno della

L’Eid al fitr conclude il Ramadan – The Eid al fitr concludes Ramadan

Ieri sera, con ﻋﻴﺪ ﺍﻟﻔﻄﺮ si è concluso il رمضان, il mese sacro per gli amici musulmani. Non ho potuto essere fisicamente con loro a festeggiare, come ormai mi capita da anni (quanto sono buoni il كسكس e il طاجين

L’Eid al fitr conclude il Ramadan – The Eid al fitr concludes Ramadan

Ieri sera, con ﻋﻴﺪ ﺍﻟﻔﻄﺮ si è concluso il رمضان, il mese sacro per gli amici musulmani. Non ho potuto essere fisicamente con loro a festeggiare, come ormai mi capita da anni (quanto sono buoni il كسكس e il طاجين

Ramadan. Chiediamo ai musulmani di pregare per le vittime del Volcan de fuego in Guatemala – Ramadan. We ask the Muslims to pray for the victims of the Volcan de fuego in Guatemala

فالتمسوها في العشر الأواخر Laylat al-Qadr (la Notte del Valore o del Destino) va ricercata negli ultimi dieci giorni dispari di Ramadan. È la notte in cui il Corano scese sulla terra nella sua totalità. Perciò è la notte più

Ramadan. Chiediamo ai musulmani di pregare per le vittime del Volcan de fuego in Guatemala – Ramadan. We ask the Muslims to pray for the victims of the Volcan de fuego in Guatemala

فالتمسوها في العشر الأواخر Laylat al-Qadr (la Notte del Valore o del Destino) va ricercata negli ultimi dieci giorni dispari di Ramadan. È la notte in cui il Corano scese sulla terra nella sua totalità. Perciò è la notte più

Il Ramadan raccontato da me – Ramadan told by me – قال لي رمضان

Ieri sera a Bassano, una signora insisteva nel fare domande sul Ramadan a Boualem Sansal. A dimostrazione del fatto che la conoscenza di certi temi che noi a volte diamo per scontata, così scontata non è. E, quindi, ripropongo qui

Il Ramadan raccontato da me – Ramadan told by me – قال لي رمضان

Ieri sera a Bassano, una signora insisteva nel fare domande sul Ramadan a Boualem Sansal. A dimostrazione del fatto che la conoscenza di certi temi che noi a volte diamo per scontata, così scontata non è. E, quindi, ripropongo qui

Ma al-Baghdadi è morto?

E stasera tocca parlare anche di terrorismo. Mosca fa sapere che FORSE potrebbe aver ucciso al-Baghdadi, l’autoproclamatosi califfo della zona a cavallo tra Iraq e Siria. Non è la prima volta che sembra che l’uomo sia stato ucciso. In ogni

Ma al-Baghdadi è morto?

E stasera tocca parlare anche di terrorismo. Mosca fa sapere che FORSE potrebbe aver ucciso al-Baghdadi, l’autoproclamatosi califfo della zona a cavallo tra Iraq e Siria. Non è la prima volta che sembra che l’uomo sia stato ucciso. In ogni

Romina Gobbo spiega il Ramadan

  Questa è la prima puntata del mio nuovo format, intitolato Liqā’ u-l’asdiqā’. È dedicato all’Islam e al mondo arabo. Il titolo significa “L’incontro degli amici”, perché vorrei che fosse proprio questo, un luogo dove musulmani e non si ritrovano,

Romina Gobbo spiega il Ramadan

  Questa è la prima puntata del mio nuovo format, intitolato Liqā’ u-l’asdiqā’. È dedicato all’Islam e al mondo arabo. Il titolo significa “L’incontro degli amici”, perché vorrei che fosse proprio questo, un luogo dove musulmani e non si ritrovano,

L’Epifania le feste porta via, ma… non tutte

Per i cattolici oggi è l’Epifania, che tutte le feste porta via. Ma per la maggior parte degli ortodossi (patriarcato di Mosca, Serbia, Ucraina, Bielorussia, Georgia, Macedonia e Montenegro) oggi invece cominciano le celebrazioni, perché oggi è la vigilia e

L’Epifania le feste porta via, ma… non tutte

Per i cattolici oggi è l’Epifania, che tutte le feste porta via. Ma per la maggior parte degli ortodossi (patriarcato di Mosca, Serbia, Ucraina, Bielorussia, Georgia, Macedonia e Montenegro) oggi invece cominciano le celebrazioni, perché oggi è la vigilia e

Qualsiasi cosa, purché finisca!

«Il popolo siriano vuole la fine del regime di Assad». Non ha dubbi A., 55 anni, di Damasco, in Italia dagli anni ’80. L’anonimato è d’obbligo perché alcuni suoi familiari sono ancora nella capitale siriana, da dove è difficilissimo uscire.

Qualsiasi cosa, purché finisca!

«Il popolo siriano vuole la fine del regime di Assad». Non ha dubbi A., 55 anni, di Damasco, in Italia dagli anni ’80. L’anonimato è d’obbligo perché alcuni suoi familiari sono ancora nella capitale siriana, da dove è difficilissimo uscire.