Articoli con tag: saveriani

Il lascito di padre Augusto Luca veterano dei saveriani nel mondo – The legacy of father Augusto Luca, veteran of the Xaverians in the world

«Ha attraversato un secolo, ha cono- sciuto il fondatore dei saveriani, san Guido Conforti alla cui opera si è appassionato, tanto da dedicargli vari libri, mettendone in evidenza lo spessore umano e spirituale. Nella sua lunga vita ha potuto visitare

Il lascito di padre Augusto Luca veterano dei saveriani nel mondo – The legacy of father Augusto Luca, veteran of the Xaverians in the world

«Ha attraversato un secolo, ha cono- sciuto il fondatore dei saveriani, san Guido Conforti alla cui opera si è appassionato, tanto da dedicargli vari libri, mettendone in evidenza lo spessore umano e spirituale. Nella sua lunga vita ha potuto visitare

Banche & armi, questione di feeling

È un’opera continua di sensibilizzazione quella svolta dall’Osservatorio Permanente sulle Armi Leggere e Politiche di Sicurezza e Difesa (Opal) di Brescia, sul problema dell’esportazione di armi. Ne è prova la serie di eventi in occasione del decimo anniversario della sua

Banche & armi, questione di feeling

È un’opera continua di sensibilizzazione quella svolta dall’Osservatorio Permanente sulle Armi Leggere e Politiche di Sicurezza e Difesa (Opal) di Brescia, sul problema dell’esportazione di armi. Ne è prova la serie di eventi in occasione del decimo anniversario della sua

BURUNDI. Il Paese è cristiano, ma il sangue è più forte

«Uccidetelo, uccidetelo!» – «Vogliamo il suo sangue!» – «Con i nostri bastoni faremo una croce. Crocifisso, crocifisso!». Urlava così la folla di 3.000 persone che martedì 9 dicembre ha circondato la parrocchia dedicata a San Guido Conforti, collegata al convento

BURUNDI. Il Paese è cristiano, ma il sangue è più forte

«Uccidetelo, uccidetelo!» – «Vogliamo il suo sangue!» – «Con i nostri bastoni faremo una croce. Crocifisso, crocifisso!». Urlava così la folla di 3.000 persone che martedì 9 dicembre ha circondato la parrocchia dedicata a San Guido Conforti, collegata al convento

Il dolore del Papa. «Il sangue diventi seme di speranza»

Dopo la tragica notizia dell’uccisione di suor Lucia Pulici, suor Bernadetta Boggian e suor Olga Raschietti, missionarie saveriane a Kamenge, in Burundi, papa Francesco ha inteso immediatamente esprimere il suo cordoglio al vescovo di Bujumbura, mons. Evariste Ngoyagoye, e alla

Il dolore del Papa. «Il sangue diventi seme di speranza»

Dopo la tragica notizia dell’uccisione di suor Lucia Pulici, suor Bernadetta Boggian e suor Olga Raschietti, missionarie saveriane a Kamenge, in Burundi, papa Francesco ha inteso immediatamente esprimere il suo cordoglio al vescovo di Bujumbura, mons. Evariste Ngoyagoye, e alla

Verso l’Amazzonia con il cuore in ascolto

«Parto con la consapevolezza che qualsiasi cosa noi portiamo là, non basterà mai a compensare quello che porteremo a casa». Giacomo Cazzola, 29 anni, sta per affrontare la sua prima esperienza di missione. Assieme a lui, Alen Serena, 32 anni:

Verso l’Amazzonia con il cuore in ascolto

«Parto con la consapevolezza che qualsiasi cosa noi portiamo là, non basterà mai a compensare quello che porteremo a casa». Giacomo Cazzola, 29 anni, sta per affrontare la sua prima esperienza di missione. Assieme a lui, Alen Serena, 32 anni:

I missionari e il Papa africano

«Magari la prossima volta». Rispondono così all’ipotesi del Papa africano i missionari che l’Africa la vivono ogni giorno da venti, trenta, quarant’anni. Per loro “è prematuro”, perché se è vero che la Chiesa africana è in crescita, è anche vero

I missionari e il Papa africano

«Magari la prossima volta». Rispondono così all’ipotesi del Papa africano i missionari che l’Africa la vivono ogni giorno da venti, trenta, quarant’anni. Per loro “è prematuro”, perché se è vero che la Chiesa africana è in crescita, è anche vero

Il Presepe di Pasqua

Chi l’ha detto che il presepe si fa solo a Natale? E chi l’ha detto che è significativo solo quello classico, “inventato” a Greccio (Rieti ) da san Francesco? Anche la Pasqua vuole le sue raffigurazioni. Senso religioso, fantasia e

Il Presepe di Pasqua

Chi l’ha detto che il presepe si fa solo a Natale? E chi l’ha detto che è significativo solo quello classico, “inventato” a Greccio (Rieti ) da san Francesco? Anche la Pasqua vuole le sue raffigurazioni. Senso religioso, fantasia e