Articoli con tag: teatro

“A casa nostra”, il teatro ci racconta

Il palcoscenico abbassato, le poltroncine coperte, la polvere depositata sulle suppellettili di scena, le luci spente. «Se non vengono “abitati”, i teatri muoiono. Come avviene per una casa disabitata, così avviene per il teatro, che è anche edificio, struttura. In

“A casa nostra”, il teatro ci racconta

Il palcoscenico abbassato, le poltroncine coperte, la polvere depositata sulle suppellettili di scena, le luci spente. «Se non vengono “abitati”, i teatri muoiono. Come avviene per una casa disabitata, così avviene per il teatro, che è anche edificio, struttura. In

Verona. In carcere l’Inferno di Dante si fa preghiera – In prison, Dante’s Inferno becomes prayer

«Io le chiamo le mie due ore d’aria settimanali. Perché devo obbligatoriamente depositare il cellulare e questo è benefico, ma soprattutto perché respiro umanità, pur nelle furbizie, nell’opportunismo, che nella condizione carceraria ci sono e non vanno negati». Parla così

Verona. In carcere l’Inferno di Dante si fa preghiera – In prison, Dante’s Inferno becomes prayer

«Io le chiamo le mie due ore d’aria settimanali. Perché devo obbligatoriamente depositare il cellulare e questo è benefico, ma soprattutto perché respiro umanità, pur nelle furbizie, nell’opportunismo, che nella condizione carceraria ci sono e non vanno negati». Parla così

Padova, Festival Biblico 2019. I detenuti-attori raccontano Babele

«In questo momento di frattura, provo paura e gioia. Paura di una situazione nuova e gioia di ricominciare». Così Ciro, giovane detenuto del laboratorio teatrale di Teatrocarcere Due Palazzi di Padova, commenta “Babele”, lo spettacolo preparato in occasione del Festival

Padova, Festival Biblico 2019. I detenuti-attori raccontano Babele

«In questo momento di frattura, provo paura e gioia. Paura di una situazione nuova e gioia di ricominciare». Così Ciro, giovane detenuto del laboratorio teatrale di Teatrocarcere Due Palazzi di Padova, commenta “Babele”, lo spettacolo preparato in occasione del Festival