Articoli con tag: Ucoii

Siamo musulmani, ma siamo italiani – We are Muslim, but we are Italian

#covid19 #islam #preghieradelvenerdi #moscheechiuse Il mondo islamico italiano si sta muovendo per dimostrare la propria appartenenza allo Stato. In questi giorni si stanno moltiplicando le iniziative di solidarietà nei confronti del nostro Paese messo in ginocchio dal coronavirus. Ieri, la rete dei Centri

Siamo musulmani, ma siamo italiani – We are Muslim, but we are Italian

#covid19 #islam #preghieradelvenerdi #moscheechiuse Il mondo islamico italiano si sta muovendo per dimostrare la propria appartenenza allo Stato. In questi giorni si stanno moltiplicando le iniziative di solidarietà nei confronti del nostro Paese messo in ginocchio dal coronavirus. Ieri, la rete dei Centri

2.682 attentati terroristici in Europa fra il 2006 e il 2013. Quelli di matrice islamica sono lo 0,6%… – 2.682 terrorist attacks in Europe between 2006 and 2013. Those of Islamic origin are 0.6% …

«Un Rapporto dell’Interpol stima che fra il 2006 e il 2013 in Europa ci sono stati 2.682 attentati terroristici. Un numero spaventoso. La cosa curiosa è che solo lo 0,6% di questi attentati – dice sempre il Rapporto -, cioè

2.682 attentati terroristici in Europa fra il 2006 e il 2013. Quelli di matrice islamica sono lo 0,6%… – 2.682 terrorist attacks in Europe between 2006 and 2013. Those of Islamic origin are 0.6% …

«Un Rapporto dell’Interpol stima che fra il 2006 e il 2013 in Europa ci sono stati 2.682 attentati terroristici. Un numero spaventoso. La cosa curiosa è che solo lo 0,6% di questi attentati – dice sempre il Rapporto -, cioè

Formazione per giornalisti. Islam: religione di pace o “sacralizzazione” della violenza? – Islam: religion of peace or “sacralization” of violence?

Evento di formazione per i colleghi giornalisti. L’8 ottobre, dalle 9.30 alle 13.30 saremo all’Open Testolini di Mestre (Ve) per parlare di “Islam: religione di pace o “sacralizzazione della violenza?” Con me Paolo Gonzaga – traduttore, giornalista free-lance, analista politico.

Formazione per giornalisti. Islam: religione di pace o “sacralizzazione” della violenza? – Islam: religion of peace or “sacralization” of violence?

Evento di formazione per i colleghi giornalisti. L’8 ottobre, dalle 9.30 alle 13.30 saremo all’Open Testolini di Mestre (Ve) per parlare di “Islam: religione di pace o “sacralizzazione della violenza?” Con me Paolo Gonzaga – traduttore, giornalista free-lance, analista politico.

Il contrasto alla radicalizzazione comincia con la prevenzione – The contrast to radicalization begins with prevention

«Vi invito a combattere i miscredenti, con le vostre spade tagliate loro le teste, con le vostre cinture esplosive fate saltare in aria le loro teste». Abdel Rahman Mohy Eldin Mostafa Omer, 60 anni, cittadino italiano di origine egiziana, ripeteva

Il contrasto alla radicalizzazione comincia con la prevenzione – The contrast to radicalization begins with prevention

«Vi invito a combattere i miscredenti, con le vostre spade tagliate loro le teste, con le vostre cinture esplosive fate saltare in aria le loro teste». Abdel Rahman Mohy Eldin Mostafa Omer, 60 anni, cittadino italiano di origine egiziana, ripeteva

Festival Biblico. Anche il dialogo interreligioso è un viaggio, che porta a mete insperate

«Se ci abbandoniamo al divino, il divino ci ispira»: sta tutta qui la ricetta affinché le religioni possano camminare insieme. Ha concluso, così, Syamini Hamsananda Ghiri, dell’Italian Indù Union, l’evento che tutti gli anni, la domenica pomeriggio, il Festival Biblico

Festival Biblico. Anche il dialogo interreligioso è un viaggio, che porta a mete insperate

«Se ci abbandoniamo al divino, il divino ci ispira»: sta tutta qui la ricetta affinché le religioni possano camminare insieme. Ha concluso, così, Syamini Hamsananda Ghiri, dell’Italian Indù Union, l’evento che tutti gli anni, la domenica pomeriggio, il Festival Biblico

L’imam di Firenze: “Tutti gli uomini di fede vogliono la pace”

«La religione dovrebbe essere strumento di rispetto e convivenza pacifica, ma quando viene usata per compiere atti di violenza, significa che il credo è uscito dal suo ruolo». Izzedin Elzir, presidente dell’Ucoii, Unione delle Comunità Islamiche d’Italia, e imam di

L’imam di Firenze: “Tutti gli uomini di fede vogliono la pace”

«La religione dovrebbe essere strumento di rispetto e convivenza pacifica, ma quando viene usata per compiere atti di violenza, significa che il credo è uscito dal suo ruolo». Izzedin Elzir, presidente dell’Ucoii, Unione delle Comunità Islamiche d’Italia, e imam di

Parigi: lo sdegno dei musulmani in Italia

A poche ore dal massacro della redazione del giornale satirico Charlie Hebdo a Parigi, arrivano le reazioni del mondo musulmano italiano. Condanna totale da parte di Sergio Yahya Pallavicini, vice presidente della Comunità religiosa islamica italiana (Coreis), la quale è

Parigi: lo sdegno dei musulmani in Italia

A poche ore dal massacro della redazione del giornale satirico Charlie Hebdo a Parigi, arrivano le reazioni del mondo musulmano italiano. Condanna totale da parte di Sergio Yahya Pallavicini, vice presidente della Comunità religiosa islamica italiana (Coreis), la quale è