Oriana Fallaci, l’inviata

Il 15 settembre 2006 moriva a Firenze Oriana Fallaci, prima donna inviata di guerra. Giornalista che mi ha fatto innamorare di questo mestiere. Bellissima donna e con un amore – quello per Alekos Panagulis – che mi ha sempre fatto

Oriana Fallaci, l’inviata

Il 15 settembre 2006 moriva a Firenze Oriana Fallaci, prima donna inviata di guerra. Giornalista che mi ha fatto innamorare di questo mestiere. Bellissima donna e con un amore – quello per Alekos Panagulis – che mi ha sempre fatto

Bassano. Parole, parole, parole – Words, words, words

Bellissima serata ieri a Santa Croce di Bassano. “Parole, parole, parole”: quelle di Giovanna Castoldi, che si occupa di mediazione non violenta; quelle del pubblico; le mie, su come le parole vengono spesso distorte dal linguaggio giornalistico; quelle di Erica

Bassano. Parole, parole, parole – Words, words, words

Bellissima serata ieri a Santa Croce di Bassano. “Parole, parole, parole”: quelle di Giovanna Castoldi, che si occupa di mediazione non violenta; quelle del pubblico; le mie, su come le parole vengono spesso distorte dal linguaggio giornalistico; quelle di Erica

Formazione per giornalisti. Islam: religione di pace o “sacralizzazione” della violenza? – Islam: religion of peace or “sacralization” of violence?

Evento di formazione per i colleghi giornalisti. L’8 ottobre, dalle 9.30 alle 13.30 saremo all’Open Testolini di Mestre (Ve) per parlare di “Islam: religione di pace o “sacralizzazione della violenza?” Con me Paolo Gonzaga – traduttore, giornalista free-lance, analista politico.

Formazione per giornalisti. Islam: religione di pace o “sacralizzazione” della violenza? – Islam: religion of peace or “sacralization” of violence?

Evento di formazione per i colleghi giornalisti. L’8 ottobre, dalle 9.30 alle 13.30 saremo all’Open Testolini di Mestre (Ve) per parlare di “Islam: religione di pace o “sacralizzazione della violenza?” Con me Paolo Gonzaga – traduttore, giornalista free-lance, analista politico.

Cile. Quarantacinque anni fa il golpe di Pinochet – Chile. The Pinochet coup was forty-five years ago

Cile, 45 anni fa il colpo di Stato del generale Pinochet, che porta all’instaurazione della dittatura. Il golpe è appoggiato dagli Stati Uniti, e non è il primo. Gli Usa pensano che il pugno di ferro sia il modo migliore

Cile. Quarantacinque anni fa il golpe di Pinochet – Chile. The Pinochet coup was forty-five years ago

Cile, 45 anni fa il colpo di Stato del generale Pinochet, che porta all’instaurazione della dittatura. Il golpe è appoggiato dagli Stati Uniti, e non è il primo. Gli Usa pensano che il pugno di ferro sia il modo migliore

Per sempre madre Teresa – Forever mother Teresa

 «C’è un solo Dio, ed è Dio per tutti; è per questo importante che ognuno appaia uguale dinnanzi a Lui. Ho sempre detto che dobbiamo aiutare un indù a diventare un indù migliore, un musulmano a diventare un musulmano migliore

Per sempre madre Teresa – Forever mother Teresa

 «C’è un solo Dio, ed è Dio per tutti; è per questo importante che ognuno appaia uguale dinnanzi a Lui. Ho sempre detto che dobbiamo aiutare un indù a diventare un indù migliore, un musulmano a diventare un musulmano migliore

Mille giovani “suggeritori” di Pizziol – Pizziol’s thousand young “suggestions”

«All’inizio di un nuovo anno – civile, scolastico, pastorale -, il mio augurio alla comunità vicentina, che pongo sotto il manto della Madonna di Monte Berico, a pochi giorni dall’8 settembre, giorno che ne celebra la natività, è di lavorare

Mille giovani “suggeritori” di Pizziol – Pizziol’s thousand young “suggestions”

«All’inizio di un nuovo anno – civile, scolastico, pastorale -, il mio augurio alla comunità vicentina, che pongo sotto il manto della Madonna di Monte Berico, a pochi giorni dall’8 settembre, giorno che ne celebra la natività, è di lavorare

3 settembre 1886: la resa di Geronimo – September 3, 1886: the surrender of Geronimo

«Quando mi arresi al governo, mi misero su un treno della “Southern Pacific” e mi mandarono a San Antonio nel Texas, dove fui processato con le leggi dei bianchi. Dopo quaranta giorni, mi trasferirono a Fort Marion in Florida, dove

3 settembre 1886: la resa di Geronimo – September 3, 1886: the surrender of Geronimo

«Quando mi arresi al governo, mi misero su un treno della “Southern Pacific” e mi mandarono a San Antonio nel Texas, dove fui processato con le leggi dei bianchi. Dopo quaranta giorni, mi trasferirono a Fort Marion in Florida, dove

Keanu Reeves un bel “pezzo di meticciato”- Keanu Reeves a nice “piece of miscegenetion”

Il 2 settembre 1964 nasce a Beirut in Libano Keanu Reeves. Il padre, Samuel Nowlin Reeves Jr., era un geologo statunitense di origini inglesi, ma con radici anche hawaiane, cinesi, irlandesi, portoghesi; la madre, Patricia Taylor, era una costumista inglese

Keanu Reeves un bel “pezzo di meticciato”- Keanu Reeves a nice “piece of miscegenetion”

Il 2 settembre 1964 nasce a Beirut in Libano Keanu Reeves. Il padre, Samuel Nowlin Reeves Jr., era un geologo statunitense di origini inglesi, ma con radici anche hawaiane, cinesi, irlandesi, portoghesi; la madre, Patricia Taylor, era una costumista inglese

Beslan, settembre 2004: strage di bambini – Beslan, September 2004: massacre of children

Tra l’1 e il 3 settembre 2004 nella Scuola numero 1 di Beslan (Ossezia del Nord) si perpetrò un massacro. Trentadue terroristi, fondamentalisti islamici e separatisti ceceni, occuparono una scuola e sequestrarono circa 1.200 persone fra ragazzi e adulti. Poi

Beslan, settembre 2004: strage di bambini – Beslan, September 2004: massacre of children

Tra l’1 e il 3 settembre 2004 nella Scuola numero 1 di Beslan (Ossezia del Nord) si perpetrò un massacro. Trentadue terroristi, fondamentalisti islamici e separatisti ceceni, occuparono una scuola e sequestrarono circa 1.200 persone fra ragazzi e adulti. Poi

Firenze. «Incontrarsi per capirsi meglio»

Abbiamo bisogno di maggiori relazioni tra noi. Se ci conosciamo meglio, possiamo anche comprendere che i motivi di unione sono molti di più di quelli di diversità e gli stessi motivi di diversità poi hanno una funzione ermeneutica per la

Firenze. «Incontrarsi per capirsi meglio»

Abbiamo bisogno di maggiori relazioni tra noi. Se ci conosciamo meglio, possiamo anche comprendere che i motivi di unione sono molti di più di quelli di diversità e gli stessi motivi di diversità poi hanno una funzione ermeneutica per la