Vicenza sotto il manto di Maria – Vicenza under the mantle of Mary

È stata tutta dedicata alla figura della donna nella Chiesa l’omelia di mons. Agostino Marchetto, che ieri ha celebrato, nel Santuario di Monte Berico, la Messa solenne delle 11, in omaggio alla Madonna Madre di Misericordia, dal 1978 patrona della

Vicenza sotto il manto di Maria – Vicenza under the mantle of Mary

È stata tutta dedicata alla figura della donna nella Chiesa l’omelia di mons. Agostino Marchetto, che ieri ha celebrato, nel Santuario di Monte Berico, la Messa solenne delle 11, in omaggio alla Madonna Madre di Misericordia, dal 1978 patrona della

«Non si può morire così per un albero» – «You can’t die like this for a tree»

«Voglio solo portare via i miei figli da qui, voglio solo questo» dice il padre delle due sorelline, Malak e Jannat Lassiri, 14 e 3 anni, mentre in tenda, al campeggio “Verde Mare” di Marina di Massa, schiacciate da un

«Non si può morire così per un albero» – «You can’t die like this for a tree»

«Voglio solo portare via i miei figli da qui, voglio solo questo» dice il padre delle due sorelline, Malak e Jannat Lassiri, 14 e 3 anni, mentre in tenda, al campeggio “Verde Mare” di Marina di Massa, schiacciate da un

Mio zio Giovanni Paolo I, un Papa materno – My uncle John Paul I, a maternal Pope

«Spero di non avergli fatto prendere freddo». «Ti senti a disagio a scuola?». «Vostra mamma a volte è fin troppo severa, voi avete bisogno di affettuosità». «Era così zio Albino: un uomo che si interrogava sul perché il fratellino Federico

Mio zio Giovanni Paolo I, un Papa materno – My uncle John Paul I, a maternal Pope

«Spero di non avergli fatto prendere freddo». «Ti senti a disagio a scuola?». «Vostra mamma a volte è fin troppo severa, voi avete bisogno di affettuosità». «Era così zio Albino: un uomo che si interrogava sul perché il fratellino Federico

Trovare un posto nei mesi del Covid – Finding a job in the months of Covid

Settecento curriculum in 40 giorni posson bastare. Così Angela, dopo aver perso il lavoro di segretaria in una ditta di trasporti, inizia una ricerca accurata tra aziende, studi professionali, ex colleghi, vicini di casa, amici… Uno “stalkeraggio” professionale che le

Trovare un posto nei mesi del Covid – Finding a job in the months of Covid

Settecento curriculum in 40 giorni posson bastare. Così Angela, dopo aver perso il lavoro di segretaria in una ditta di trasporti, inizia una ricerca accurata tra aziende, studi professionali, ex colleghi, vicini di casa, amici… Uno “stalkeraggio” professionale che le

Organo: l’unicum di Fusine torna a casa – Organ: the unicum of Fusine returns home

«L’organo è uno strumento per la liturgia. Favorisce la preghiera, la crescita spirituale e la riflessione». Con queste parole don Paolo Arnoldo, parroco di Val di Zoldo (Belluno), ha benedetto l’organo “Agostino De Marco Brunet” (che deve il nome al

Organo: l’unicum di Fusine torna a casa – Organ: the unicum of Fusine returns home

«L’organo è uno strumento per la liturgia. Favorisce la preghiera, la crescita spirituale e la riflessione». Con queste parole don Paolo Arnoldo, parroco di Val di Zoldo (Belluno), ha benedetto l’organo “Agostino De Marco Brunet” (che deve il nome al

Felicitas, Diodata e le altre. Le suore vanno in “guerra” – Felicitas, Diodata and the others. The nuns go to “war”

«Perdoni Madre, se non l’ho informata prima, ma l’impossibilità di vederla, il timore della censura nelle lettere e anche per non darle dispiacere, ho creduto bene tacerle quanto le scrivo». Era il 10 maggio 1945 quando la superiora della casa

Felicitas, Diodata e le altre. Le suore vanno in “guerra” – Felicitas, Diodata and the others. The nuns go to “war”

«Perdoni Madre, se non l’ho informata prima, ma l’impossibilità di vederla, il timore della censura nelle lettere e anche per non darle dispiacere, ho creduto bene tacerle quanto le scrivo». Era il 10 maggio 1945 quando la superiora della casa

Il vero tesoro d’Africa? Un quarto della superficie coltivabile globale – The real treasure of Africa? A quarter of the total arable land

«C’è anche la pandemia della fame. In quasi quattro mesi quattro milioni di persone sono morte di fame». Così si è espresso papa Francesco, il 14 maggio, in occasione della Giornata di preghiera e digiuno indetta dall’Alto Comitato per la

Il vero tesoro d’Africa? Un quarto della superficie coltivabile globale – The real treasure of Africa? A quarter of the total arable land

«C’è anche la pandemia della fame. In quasi quattro mesi quattro milioni di persone sono morte di fame». Così si è espresso papa Francesco, il 14 maggio, in occasione della Giornata di preghiera e digiuno indetta dall’Alto Comitato per la

Padilla Castro, da badante a Roma a missionaria laica nel suo Perù – Padilla Castro, desde cuidadora en Roma hasta laica misionera en su Perú

«Il Covida ha fermato l’angelo degli Uchugaguinos, ma non ne potrà fermare il sogno, il dispensario medico, i cui lavori inizieranno a novembre». Giuseppe Rogolino, presidente dell’associazione di promozione sociale “Cascada”, sorta nell’ambito del movimento dei Laici Salvatoriani, racconta così

Padilla Castro, da badante a Roma a missionaria laica nel suo Perù – Padilla Castro, desde cuidadora en Roma hasta laica misionera en su Perú

«Il Covida ha fermato l’angelo degli Uchugaguinos, ma non ne potrà fermare il sogno, il dispensario medico, i cui lavori inizieranno a novembre». Giuseppe Rogolino, presidente dell’associazione di promozione sociale “Cascada”, sorta nell’ambito del movimento dei Laici Salvatoriani, racconta così

Madonna della Corona. Il Santuario tra la roccia e il cielo – The Sanctuary between the rock and the sky

Cara Mamma Celeste, ti prego per L., il ragazzo colpito dal Coronavirus. Non lo conosco ma ho anch’io due figli e sento dolore per lui. Intercedi presso tuo Figlio affinché lo faccia guarire. Grazie». In tempo di Coronavirus a chi

Madonna della Corona. Il Santuario tra la roccia e il cielo – The Sanctuary between the rock and the sky

Cara Mamma Celeste, ti prego per L., il ragazzo colpito dal Coronavirus. Non lo conosco ma ho anch’io due figli e sento dolore per lui. Intercedi presso tuo Figlio affinché lo faccia guarire. Grazie». In tempo di Coronavirus a chi