Il futuro cercato nell’oroscopo

Driiiin! La segreteria telefonica spiega che la chiamata costerà 1.50 al minuto, Iva compresa, con uno scatto alla risposta di 6 centesimi, per un massimo di 8 minuti. “Sono Laura, del Leone. Da anni non riesco a trovare la persona giusta. Mi sento sola”. All’altro capo del telefono: “Non preoccuparti, il 2009 sarà il tuo anno. Venere entrerà nel tuo segno a marzo e ti favorirà nella ricerca dell’anima gemella. Esci, frequenta posti nuovi. Impegnati e potrai ottenere quello che desideri”. Clic, tempo scaduto. Dal giornale: “Scopri il tuo futuro. Il tuo segno, le posizioni della luna, l’ascendente… raccontano di te, del lavoro, dell’amore, del denaro, della salute”. No, per la salute meglio rivolgersi al medico, consiglia l’astrologo “serio”. I soldi sì, ci sono: sono i 5 miliardi di euro del giro d’affari che ruota attorno ai dieci milioni di italiani che si affidano all’oroscopo. A pochi giorni dalla fine dell’anno, poi, le richieste di un “consultino” di persona o al telefono si sprecano, ma aumentano anche l’acquisto di riviste e libri specializzati, nonché gli accessi ai siti internet. D’altra parte, anche i venti di crisi spingono a rivolgersi con fiducia a chi ti dice che se giocherai all’enalotto… non si sa mai che tu possa vincere. Le prime testimonianze astologiche risalgono a molti millenni fa in Mesopotamia. Secoli di progressi scientifici non ne hanno intaccato il fascino e il popolo di chi si affida alle stelle è in costante crescita. E, allora, il 2009? Alla grande per Acquario, Bilancio e Gemelli. Cancro: giorni sì il 9 e il 10 aprile; giorni no il 16 e il 17, che è pure venerdì. Meglio non uscire di casa. Dove finisce l’oroscopo, cominciano i tarocchi. L’imperatore: concretezza e decisione. La papessa: saggezza e capacità di discernimento. Mi ama o non mi ama? Se la margherita non ti convince, osserva i fondi di caffè. Potrò ottenere il mutuo per la casa? Se nella sfera di cristallo compare la tua banca, le prospettive sono buone. Il futuro si interroga attraverso le stelle, e si rabbonisce a colpi di amuleti e rituali. Ma mi raccomando, sii sempre positivo, perché solo tu puoi realizzare i tuoi sogni.

© 2008 Romina Gobbo 
pubblicato su Corriere Vicentino – anno IX – n. 12 – Dicembre 2008

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: