Dossier – Lo sconcerto della diocesi

In diocesi a Vicenza – come si può capire – la notizia, arrivata nel cuore della notte, ha reso tutti increduli. Ipotesi,  supposizioni, informazioni, si sono susseguite ma il vescovo Beniamino Pizziol, turbato e affranto,  ha preferito non rilasciare dichiarazioni a caldo, così come suggerito dalla Farnesina e dagli stessi don Maurizio Bolzon e don Leopoldo Rossi. La situazione è delicata. «Siamo sconvolte – dicono le suore della Divina Volontà, dalla casa madre di Bassano del Grappa – e siamo molto preoccupate».

Anche il direttore dell’Ufficio missionario, don Arrigo Grendele, preferisce non parlare. È stanco. Sta rispondendo al telefono in continuazione da ieri notte. Così don Damiano Meda, rientrato dalla parrocchia di Tchéré solo un anno fa, e che, nonostante l’accaduto, vuole mantenere un ricordo positivo dell’Africa. A detta di tutti, è importante che i due sacerdoti e la suora canadese siano insieme. Insieme possono avere la forza e il coraggio per superare questo momento drammatico.

© 2014 Romina Gobbo

pubblicato su famigliacristiana.it – 5 aprile 2014

http://www.famigliacristiana.it/articolo/lo-sconcerto-della-diocesi.aspx

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: