Buon compleanno Vik!

Il 4 febbraio 1975 nasceva Vittorio Arrigoni, un uomo che ha creduto fino alla fine nei diritti umani. Chi l’ha ucciso, nella notte tra il 14 e il 15 aprile 2011, in quei diritti invece non ci credeva per niente. Per il mio libro “Nessuno strumentalizzi Dio” ho intervistato la mamma, Egidia Beretta. Una donna serena, nonostante la tragedia. Una donna che ha accettato da subito la scelta dura di suo figlio di andare a vivere a Gaza, perché lui era così, non avrebbe voluto fare nient’altro. «Ero contenta – mi ha detto -, perché lui era contento. Era un ragazzo inquieto, sempre alla ricerca del senso della vita. E questo senso l’ha trovato dedicandosi agli ultimi. Lo capisco, perché anch’io sono sempre stata un’idealista. Nella mia famiglia l’impegno sociale c’è sempre stato, ma Vik è andato oltre, oltre i confini dell’indifferenza, dell’ignavia, della mancanza di solidarietà». Buon compleanno Vik, ovunque tu sia.

© 2017 Romina Gobbo 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: