Il rispetto si impara consumando le suole delle scarpe

Il rispetto per l’altro si impara percorrendo le vie del mondo. E’ allora che si capisce che la strada si può condividere. Camminando gli uni accanto agli altri si comprende il non-sense dell’odio per l’altro, si comprende che a vivere facciamo tutti la stessa fatica, che tutti a volte proviamo gioia, altre volte dolore. L’altro fa paura finché non gli si rivolge la parola, un saluto, o anche solo un sorriso. E’ quello che sto provando in questo mio viaggio in Giordania. Non potremo mai sapere quanto vicino a noi è il mondo arabo, se non ci consumiamo le scarpe sulle sue strade.

© 2017 Romina Gobbo – inedito (Facebook 8 settembre 2017)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: