Mutilazioni genitali femminili, crimine contro l’umanità – Female genital mutilation, crime against humanity

Oggi è la Giornata mondiale contro le mutilazioni genitali femminili. La MGF è la rituale rimozione, parziale o integrale, dei genitali femminili esterni. Secondo le stime, 200 milioni di donne e bambine in oltre 30 Paesi, la maggior parte in Africa sub-sahariana, sono state “tagliate”; queste pratiche, però, avvengono anche altrove, in Medio Oriente, Asia ed Europa. Molti paesi hanno adottato norme che vietano tale pratica, ma le tradizioni sono difficili da sradicare. Per me, date le conseguenze sulla salute delle donne, e le cifre (200 milioni) si tratta di un crimine contro l’umanità. #endFGM

© 2018  – Romina Gobbo – Facebook 6 febbraio 2018

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: