La cultura araba non è altro da noi – Arab culture is nothing else from us – الثقافة العربية ليست شيئا آخر منا

La cultura araba e la civiltà islamica hanno 1.500 anni di storia. Ne sono espressione l’Alhambra di Granada, il Taj Mahal di Agra nell’India settentrionale (patrimonio dell’Umanità per l’Unesco, oltre che una delle sette meraviglie del mondo), i trattati di medicina e algebra di Hunain ibn Ishaq, al-Razi, Haly Abbas, Avicenna, Avenzoar e Averroè, quel capolavoro letterario che sono le Mille e una notte, la mistica di Gialal al-Din Rumi. E non è altro da noi perché stiamo parlando dell’altra sponda del Mediterraneo, con la quale abbiamo sempre commerciato e interagito. Senza contare le parole arabe entrate nella nostra lingua molto prima di quelle inglesi: zero, carciofo, limone, algebra, ammiraglio… Così tanto per dire.

صفر الجبر خرشوف ليمون أميرال

© 2018  – Romina Gobbo – Facebook 9 febbraio 2018

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: