Liberate padre Maccalli! – Free Father Maccalli!

È giunto all’agenzia Fides – attraverso la Società per le Missioni Africane (Sma) – l’appello dei leader musulmani del Niger per la liberazione di padre Pier Luigi Maccalli, prete originario di Cremona, missionario in Niger dal 2007, rapito da un commando in moto nella notte tra lunedi 17 e martedì 18 settembre a Bomoanga, vicino alla frontiera tra Niger e Burkina Faso, dove operano parecchie sigle jihadiste. I leader musulmani, riuniti nel Comitato Nazionale del Dialogo Inter- e Intra-religioso (CDIR) “condannano con forza il rapimento ingiusto e criminale di padre Pier Luigi. Questo rapimento barbaro – continua l’appello – non risponde ad alcuna esigenza della religione musulmana. Non ha altro scopo che quello di offuscare e rovinare il clima di pace e di coesistenza pacifica che ha sempre prevalso tra le religioni nel seno della nostra società nigerina. P. Pier Luigi Maccalli è un uomo di pace, un grande uomo di Dio a servizio del Niger da più di 10 anni. Che Dio Onnipotente lo assista in questa terribile prova”.

© 2018 Romina Gobbo – Facebook 24 settembre 2018

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: