Un bambino è sempre speranza – A child is always hope

14 maggio 1948: nasce lo Stato di Israele. La Risoluzione delle Nazioni Unite aveva sancito la nascita di due Stati, uno arabo e l’altro ebraico, ma gli arabi non accettarono. Lo Stato palestinese non è mai nato.
14 maggio 2018: si inaugura l’Ambasciata Usa a Gerusalemme; per Trump Gerusalemme è capitale di Israele. Seguono scontri violenti.
Il conflitto israelo-palestinese, magari cambia forma, ma sembra non avere mai fine. E, con esso, la destabilizzazione del Vicino Oriente, di cui è una delle cause.
Ma a volte intravvediamo qualche spiraglio di luce. L’umanità ci sorprende sempre. A Gerusalemme l’infermiera israeliana, Ula Ostrowski-Zak, ha allattato al seno il bimbo affamato di una paziente palestinese in coma. Un bambino, il futuro.

© 2019 Romina Gobbo – Facebook 16 maggio 2019

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: