Ogni guerra produce profughi

Ogni #guerra produce #profughi. I campi erano sorti in #palestina come luoghi di residenza temporanea. E invece abbiamo visto com’è andata. Succede in ogni parte del mondo. Scappano a migliaia, a milioni. #sfollati interni prima, e poi sempre più lontano. Quasi mai si torna a casa, perché la casa non esiste più. E non ci sono solo le guerre, ci sono aree del pianeta ormai invivibili. Gente in cammino, alla ricerca di una terra meno ostile, di una vita degna di questo nome. Questo è già l’oggi, questo sarà sempre di più il mondo di domani. E se non ci abituiamo all’idea, la conflittualità sarà perenne.

Aiutiamoli a casa loro? Ma dov’è casa? Quale casa?

Bon dimanche
#rominagobbonews #cronachedallafrica

© 2022 Romina Gobbo 

pubblicato domenica 13 marzo 2022 su LinkedIn e Facebook

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: